Sociable Soccer sarà l’erede spirituale di Sensible Soccer di Jon Hare

Jon Hare, principale autore del leggendario videogioco di calcio del 1992 “Sensible Soccer” (di cui curò design, direzione, grafica e anche musiche) ha annunciato quello che potremmo considerare il seguito spirituale di quest’opera. Il suo studio Tower Studios, in collaborazione con Combo Breaker, ha presentato oggi “Sociable Soccer”, nuovo videogioco di calcio arcade che arriverà già questa estate in Accesso Anticipato su Steam per poi sbarcare anche su Xbox One, PlayStation 4 e piattaforme mobili. Niente Nintendo Switch? Nientendo Switch? Comunque, eccovi il nuovo trailer del gioco.

Considerando che “Sensible Soccer” è uno degli unici due videogiochi di calcio che son riuscito ad apprezzare nella mia vita (l’altro è “International Superstar Soccer” per Super Nintendo) sono davvero curioso di veder tornare Jon Hare ai videogiochi di calcio arcade, in realtà mai abbandonati da lui negli anni. Sperando di non essere di fronte a un nuovo “Dino Dini’s Kick Off Revival”, disastroso titolo che avrebbe dovuto riproporre il gameplay della serie “Kick Off” (provate piuttosto “AfterTouch Soccer”, gratuito su PC e dispositivi mobili).

In “Sociable Soccer” ci saranno mille club da tutto il mondo, trentamila giocatori, sessantasette trofei, squadre personalizzate, multiplayer locale e online da 2 a 8 giocatori (ognuno controllerà una squadra) e modalità manageriali. Vedendo il trailer sembra che alcuni di questi giocatori (naturalmente con i nomi spettacolarmente storpiati) andranno però sbloccati in qualche modo e non escludo che ci saranno meccanismi di monetizzazione aggiuntivi all’interno del gioco. Ho chiesto dettagli a chi si occupa dei rapporti di Tower Studios con la stampa e aggiornerò l’articolo quando avrò risposta.