Tutto vero, il nuovo iPhone SE potrebbe arrivare ad inizio 2018!

Ne avevamo parlato un mese fa, riportando alcune voci discordanti: in pochi giorni si passò da una sorta di pietra tombale per l’iPhone SE all’ipotesi di un clamoroso lancio imminente della seconda generazione di questa particolare linea. Alla fine nessuna di queste due ipotesi potrebbe essere quella corretta. Sì, perché stando ad alcuni rumors insistenti provenienti dall’Asia, Apple avrebbe deciso di lanciare il nuovo iPhone SE ad inizio 2018.

Il fornitore taiwanese Wistrom avrebbe ottenuto la quasi esclusività della produzione dei prossimi iPhone SE ed avrebbe già pianificato la produzione nei prossimi mesi. Lo stabilimento interessato sarà quello di Bangalore, in India, dove peraltro continua la produzione – anche se ovviamente in scala molto minore – del modello lanciato a inizio 2016.

Una voce piuttosto sorprendente, invece, parla dell’intenzione da parte di Cupertino di limitare all’India la prima fase del lancio, per poi estenderlo al resto del mondo. Anche se poco realistica, quest’indiscrezione, così come la volontà di affidare la produzione in uno stabilimento indiano, conferma comunque la volontà di Tim Cook di investire in modo massiccio in quel paese.

Proprio dall’India, tra l’altro, sono arrivati gli unici rumors concreti sul prossimo iPhone SE: chip A10, 2 GB di RAM, storage interno con tagli da 32 a 128 GB, fotocamere da 12 e 5 MP e batteria da 1.700 mAh. Il tutto in un device che dovrebbe essere leggermente più sottile dell’iPhone 7.

fonte Macrumors.com