Xiaomi Mi Note 3 arriverà già durante il mese di agosto?

Potrebbe arrivare già durante il mese di agosto lo Xiaomi Mi Note 3 che, nelle intenzioni dell’azienda cinese, dovrebbe sostituire la mancata versione “Plus” dell’attuale top di gamma, il Mi 6. E, proprio come lo smartphone rivelazione della prima metà del 2017, il Mi Note 3 dovrebbe portare con sé una scheda tecnica di assoluto livello.

A partire da un SoC Snapdragon 836 (una versione leggermente migliorata dell’835) accompagnato da 6 o 8 GB di memoria RAM e da due tagli di storage interno da 128 o 256 GB (tagli di memoria che non andranno ad incrociarsi, disponibili le versioni da 6+128 GB e 8+1256GB). Particolare attenzione sarà rivolta anche al display Super AMOLED da 5.7” con risoluzione in QHD, il tutto con aspect ratio 18:9, seguendo insomma le tendenze del momento con LG G6 e Samsung Galaxy S8 che hanno inaugurato un filone che potrebbe durare per anni. Notevole, almeno stando ai rumors, anche la batteria da 4.070 mAh con QuickCharge 4.0mentre a bordo è segnalato Android Nougat 7.1.1 ovviamente con la nuovissima interfaccia MIUI 9.

L’annuncio dovrebbe quindi arrivare ad agosto, con conseguente lancio sul mercato – almeno in Cina – durante il mese di settembre; lo scorso anno Xiaomi scelse invece la finestra autunnale (presentazione ad ottobre, vendita a novembre) del Mi Note 2. Occhio ai prezzi che si preannunciano nella media del mercato ma decisamente più alti rispetto a quelli che ci ha abituato l’azienda asiatica: 599 dollari per la versione da 6+128 GB e 699 dollari per quella da 8+256 GB.

fonte gsmarena.com