Xiaomi Redmi Note 5A avanza con specifiche diverse dal solito

Mancano un paio di giorni alla presentazione dello Xiaomi Redmi Note 5A. Dopo aver ricevuto la certificazione da parte del TENAA e dopo essere stato protagonista di alcuni teaser, ecco che il device in questione torna a far parlare di sé grazie a una nuova ondata di rumor che ne coinvolgono la (probabile) scheda tecnica.

Quel che sappiamo per certo è che il nuovo arrivato di casa Xiaomi verrà proposto in diverse varianti, attualmente identificate con nomi in codice MDE6 e MTD6, e differenziate dal punto di vista del chipset e dei tagli di memoria.

Ma come saranno composte le loro schede tecniche? Intanto, Redmi Note 5A integrerà un triplo slot capace di ospitare contemporaneamente sia due SIM telefoniche che una microSD. Inoltre la fotocamera frontale sarà arricchita da un flash LED capace di garantire ottime foto anche in condizioni di scarsa luce. Per quanto riguarda il resto, si parla di un display da 5.5 pollici con risoluzione HD.

E poi ci sono le differenze che distingueranno un modello dall’altro. In un caso ci sarà infatti un SoC quad-core e nell’altro un SoC octa-core (sempre di Qualcomm). In un caso ci saranno 2GB di RAM e 16GB di memoria, mentre nell’altro troveremo 3GB di RAM e 32GB di memoria. E poi ancora, fotocamere da 13 e 5 megapixel per MDE6 e MDE6S, e da 16 e 13 megapixel per MDT6 e MDT6S. Le colorazioni certificate dal TENAA per tutti i modelli, infine, sono le seguenti: Black, Rose Gold, Gold, White, Blue, Red, Pink e Gray.

fonte MyDrivers