Xiaomi Redmi Note 5A si sdoppia: ecco le due varianti

Dopo tanto parlare, finalmente Xiaomi ha ufficializzato il suo Redmi Note 5A. Esattamente come era stato previsto, il device arriva sul mercato in due diverse varianti, entrambe accomunate da una scheda tecnica di fascia bassa e da un prezzo economico, ma naturalmente differenziate dal punto di vista delle specifiche. Le differenze sostanziali riguardano il processore, la RAM e la fotocamera, ma vediamo in modo completo le rispettive schede tecniche.

Il modello di base, quindi il Redmi Note 5A entry-level, propone un display 5.5″ HD, processore Snapdragon 425, 2GB di RAM, 16GB di memoria espandibile, connettività 4G e Dual SIM, fotocamere da 13 e 5 megapixel e una batteria da 3.080 mAh.

Il modello un po’ più “potente” monta sempre un display 5.5″ HD, ma stavolta un processore Snapdragon 435, 3/4GB di RAM, 32/64GB di memoria espandibile, fotocamera posteriore da 13 megapixel e fotocamera anteriore da ben 16 megapixel, nonché un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali.

Xiaomi Redmi Note 5A, in tutte le sue varianti e nelle colorazioni Champagne Gold, Rose Gold e Platinum Silver, sarà disponibile all’acquisto in Cina già da domani. I prezzi vanno dagli 89 euro del modello Snapdragon 425 con memorie 2/16GB, fino ai 153 euro della variante Snapdragon 435 con memorie da 4/64GB. Nel mezzo, il modello con Snapdragon 435 e 3/32GB, proposto all’equivalente di 114 euro.

via Fonearena