Bethesda rilascerà quest’anno un gioco non ancora annunciato

Durante il PAX West 2017, fiera tenutasi in quel di Seattle dall’1 al 4 settembre, i componenti del canale YouTube “Tek Syndicate” hanno avuto modo di intervistare Pete Hines, vicepresidente di Bethesda Studios nonché responsabile delle pubbliche relazioni della compagnia. Parlando dei propositi per il prossimo futuro ed in particolar modo della line-up di titoli che andrà a concretizzarsi in questa parte finale del 2017, il buon Hines ha anche fatto riferimento ad un videogioco non ancora annunciato che verrà rilasciato entro la fine dell’anno, senza però specificare se si tratterà di un sequel di una serie già nota o addirittura di una IP completamente nuova.

C’è da dire che ormai siamo entrati nel vivo di questo 2017 videoludico e che Bethesda, forte di produzioni di prossima uscita come il DLC stand-alone Dishonored: La Morte dell’Esterno (15 settembre), The Evil Within 2 (13 ottobre) e Wolfenstein 2: The New Colossus (27 ottobre), potrebbe realmente monopolizzare l’attenzione mediatica di questi ultimi mesi. Il fatto che l’azienda abbia in serbo ancora un altro videogioco non ancora rivelato fa ben sperare chi, a seguito di rumor piuttosto recenti, desiderava fortemente vedere i creatori della serie The Elder Scrolls alle prese con una possibile trasposizione ludica di Game of Thrones – cosa che purtroppo, al momento attuale, sembra essere stata smentita dalla software house stessa.

Date un’occhiata all’intervista e saltate direttamente al minuto 2:40 per ascoltare il momento clou in oggetto.

In casa Bethesda si cerca di cavalcare l’onda estremamente calante del mercato VR, riadattando titoli come Fallout 4 per il visore HTC Vive. In questo contesto di porting più o meno attesi va poi ad inserirsi anche Skyrim per Nintendo Switch, RPG che dal 2011 in poi è stato riproposto più e più volte per le principali console old e current-gen.

Che quella anticipata da Pete Hines sia una “major release” di qualche titolo tripla A? Difficile crederlo, ma tant’è…

fonte VG247.com