HTC Ocean Life sarà basato su sistema operativo Android One

Da un po’ di tempo ormai si parla di HTC Ocean Life, ossia del nuovo smartphone che HTC avrebbe pensato per dare una risposta a quanti cercano un device più compatto e più economico dell’attuale top di gamma (che ricordiamo essere HTC U11). A parlare di lui sono stati due noti leaker, LlabTooFeR e Evleaks, che praticamente in maniera congiunta hanno rilasciato una serie di interessanti anticipazioni nel merito.

LlabTooFeR ha dichiarato che il terminale in questione entrerà a far parte del programma Android One, cioè di quella versione stock del celebre sistema operativo che viene di fatto curato solo ed esclusivamente da Google. Ciò significa che HTC Ocean Life non disporrà di un sistema operativo “ritoccato” da HTC e dalle sue app proprietarie.

Evleaks, dal canto suo, ha risposto al leak del suo collega confermando queste informazioni e aggiungendo un’altra chicca, vale a dire un render frontale del dispositivo che ci permette di conoscere HTC Ocean Life anche dal punto di vista estetico.

Per quanto riguarda la scheda tecnica, invece, vi rimandiamo a una precedente ondata di indiscrezioni. LlabTooFeR, a inizio luglio, affermò che il device sarebbe stato equipaggiato con un display 5.2″ Full HD, processore Qualcomm Snapdragon 660, fotocamere da 16 megapixel in ambo i lati e batteria da 2.600 mAh. Presenti anche la funzionalità Edge Sense e gli auricolari wireless USonic.