Samsung Galaxy S9, spunta il brevetto che “copia” iPhone 8

Sottolineiamolo subito: parliamo di due smartphone che ancora non conosciamo. Uno arriverà tra una settimana, iPhone 8, l’altro – come vi abbiamo spiegato in questo articolo – in leggero anticipo sulla tabella di marcia “solita” di Samsung ma comunque solo durante il Q1 2018, il Galaxy S9.

Ebbene, stando a un brevetto depositato presso l’ente coreano KIPRIS, Samsung avrebbe definitivamente rotto gli indugi ed è pronta a proporre un display completamente border-less, un edge to ege che farebbe a meno anche della piccola cornice nella parte inferiore del Galaxy S8. Il design, quasi inutile sottolinearlo, sarebbe ulteriormente messo in risalto dalla tecnologia Infinity Display. Insomma, al di là di una scheda tecnica che non si annuncia particolarmente rivoluzionaria, il Galaxy S9 comincia a stuzzicare la curiosità degli appassionati.

A proposito, assieme al brevetto dello schermo arriva anche la notizia della possibile presenza del sensore per le impronte digitali che potrebbe finalmente essere posto sotto al display. Vedremo.

Ciò che comunque non sfuggirà a molti di voi, è la “linguetta” piazzata nella parte superiore del device, che ricorda – nemmeno troppo vagamente – quella che quasi sicuramente apparirà sul futuro iPhone 8. Uno spazio che servirà a contenere i vari sensori oltre alla fotocamera anteriore ma che non spiccherebbe di certo per originalità.