SUPERHOT si espande in un nuovo videogioco roguelike e standalone

SUPERHOT Team, sviluppatori di “SUPERHOT”, hanno annunciato l’arrivo su Steam in Accesso Anticipato di “SUPERHOT: MIND CONTROL DELETE”, “un’espansione standalone” di “SUPERHOT”. Con “espansione standalone” intendono probabilmente dire che il gioco sarà strettamente legato a “SUPERHOT” originale e andrà inteso come un’espansione del suo gameplay e non come un seguito, ma non ci sarà bisogno del gioco base per godersi “SUPERHOT: MIND CONTROL DELETE”.

“SUPERHOT” è uno sparatuttop/puzzle in prima persona (trovate qui la nostra recensione) basato sul rallentamento del tempo. In “SUPERHOT” il tempo si muove sempre a velocità rallentata, è quasi immobile, e scorre normalmente solo quando io mi muovo. Questo mi consente di cavarmela in situazioni apparentemente impossibili e di risolvere in modo spettacolare sparatorie in cui sono circondato e disarmato. A questo gameplay “SUPERHOT” affianca una narrazione magari non originale ma assai adeguata ad accompagnare il senso di onnipotenza che i poteri del protagonista danno al giocatore.

“SUPERHOT: MIND CONTROL DELETE” reinterpreta le meccaniche di “SUPERHOT” in chiave roguelike, o almeno così viene descritto il gioco. Normalmente quando si parla di “roguelike” si intende un gioco con generazione procedurale (i livelli sono creati da un algoritmo) e permadeath (la morte del giocatore è definitiva e azzera la partita). Dalla descrizione che trovo sulla pagina Steam capisco che mi troverò di fronte a una serie di sfide a difficoltà crescente e in parte generate casualmente, ma anche io diventerò più potente andando avanti e sbloccherò nuove abilità. “SUPERHOT: MIND CONTROL DELETE” arriverà in Accesso Anticipato su Steam già domani, ma gli sviluppatori avvisano che si tratterà di una versione davvero preliminare del gioco, che uscirà definitivamente solo tra un anno.