Adblock: download delle migliori estensioni Chrome, Firefox, Edge e Safari

In ogni momento della giornata siamo costretti a subire queste pagine web piene di pubblicità, col solo fine di guadagnare, che offrono all’utente un’esperienza d’uso sotto tono. Le pubblicità invasive, infatti, sono l’aspetto più tedioso e fastidioso di una navigazione web, attraverso l’utilizzo di un browser senza adblock.

Oltre ad essere fastidiose ed a nascondere o rendere difficoltosa la lettura dei contenuti all’interno di una pagina, molte volte sono sinonimo di malware, spyware ed adware. Quindi, come si può ben intuire, è consigliato correre ai ripari nel più breve tempo possibile.

Il metodo più veloce ed efficiente è l’utilizzo delle estensioni per i browser web, installabili attraverso un click. Esse garantiscono una navigazione web veloce, senza consumare dati aggiuntivi e sopratutto offrono sistemi di anti-tracciamento delle attività quotidiane.

ATTENZIONE: questo articolo è redatto a puro scopo informativo e pertanto non possiamo esimerci dal trattare anche questo argomento nella maniera il più professionale possibile. Tuttavia essendo anche il nostro blog un sito che si regge anche grazie alla pubblicità tramite banner, sappiamo quanto sia per noi gravoso l’utilizzo sbagliato di queste estensioni da parte dei suoi utilizzatori. Sappiate infatti che gli adblock sono uno strumento in grado di danneggiare gravemente tutti i siti web in maniera incondizionata: cosa che rappresenta una grave perdita per quei siti che come il nostro basano il proprio business e il proprio sostentamento sulla pubblicità e lo fanno avendo cura che questa non pregiudichi l’esperienza di navigazione. Quindi il nostro consiglio è quello di utilizzare le potenzialità di smistamento di queste estensioni e disattivare le loro funzionalità premiando quei siti con pubblicità poco invasiva (e che cercano sempre di garantire la migliore esperienza di navigazione possibile). Vi ringraziamo per la collaborazione, e anzi, tutto il Web, quello sano, vi ringrazierà. 

Vuoi approfondire questo argomento? Ti lasciamo al nostro approfondimento sulla questione Adblock e moralità. Clicca qui di seguito: Adblock: sono moralmente leciti? Perché sarebbe meglio non utilizzarli?

AdBlock: l’estensione più popolare per bloccare pubblicità

AdBlock è l’estensione più popolare e scaricata, che vanta oltre quaranta milioni di utenti attivi. AdBlock ha una valutazione media di 4.53 stelle su circa 300000 recensioni e ciò lo erge ad estensione sicura e sopratutto ben testata dagli utenti del web, che manifestano un grado di soddisfazione molto alto.

adblock estensioni

L’estensione blocca automaticamente tutti gli annunci rilevati in un sito web, filtrandoli alla fonte. Consente, in aggiunta, di bloccare quei fastidiosi video-ads e/o banner pubblicitari presenti nelle pagine dei social preferiti, garantendo una navigazione pulita e veloce. Blocca, inoltre, le pubblicità invasive implementate da YouTube.

Come annunciato dall’azienda, AdBlock partecipa al programma di annunci accettabili e ha collaborato con il FEP a sostegno del nuovo standard Antitracciamento. Esse sono delle iniziative che vanno a sostenere tutti quei siti web, che decidono di puntare sulla qualità dell’articolo e non sulla pubblicità invasiva.

AdBlock nel corso del tempo si è evoluto ed ha implementato, per forze di cose, delle funzionalità utili, attivabili dall’utente dall’apposito menù opzioni. Tra le tante elenchiamo quelle più importanti:

  • Consentire alcuni annunci non invadenti.
  • Utilizzare la whitelist per siti internet ed addirittura per specifici canali YouTube.
  • Abilita cache locale per librerie di siti web famosi.

ADBLOCK DOWNLOAD | ADBLOCKER CHROME | ADBLOCKER FIREFOX | ADBLOCKER EDGE

AdBlock Plus: l’estensione per salvaguardare la privacy

Tra le estensioni più popolari, che consentono di rimuovere completamente la pubblicità invasiva, vi è AdBlock Plus. L’estensione vanta di circa 500 milioni di download e di una valutazione media, sullo store di Google Chrome, di 4.43 stelle su circa 164000 recensioni.

adblock plus estensioni

 

Le funzionalità di questo AdBlock Plus sono pressoché le stesse del già citato AdBlock. Esso consente di rimuovere pubblicità dai siti web e dai social network utilizzati; offre inoltre la rimozione delle pubblicità durante la riproduzione dei video sulla piattaforma Youtube.

Inoltre è possibile utilizzare il browser web AdBlock Plus per dispositivi mobile, Android o iOS. Il browser web mobile garantisce una navigazione veloce, sicura e libera dalle fastidiose pubblicità. La rimozione delle pubblicità invasive garantirà una maggior velocità di apertura delle pagine web ed un risparmio dati non indifferente.

Il servizio, raccomandato da Stanford University, UC Santa Barbara ed Electronic Frontier Foundation, riduce il rischio di infezioni da malware ed aumenta il livello privacy, ormai di questi tempi ai minimi storici.

Quali sono le opzioni aggiuntive di questa estensione, attivabili dal menù Opzioni?

  • Bloccare tracciamenti aggiuntivi.
  • Bloccare il tracciamento delle icone per i social media.
  • Consentire gli Annunci Accettabili.
  • Lista bianca.
  • Creare un proprio elenco di filtri.

ADBLOCK DOWNLOAD | ADBLOCKER PLUS CHROME | ADBLOCKER PLUS FIREFOX | ADBLOCKER PLUS EDGE

uBlock Origin: l’estensione che blocca anche i malware

L’estensione uBlock Origin, di natura open-source, cerca di sbaragliare la concorrenza, ottimizzando al meglio le sue funzionalità. L’estensione sviluppata da Raymond Hill vanta di una valutazione media di 4.71 stelle su circa 20.000 recensioni (prendiamo come punto di riferimento lo store di Google Chrome).

ublock origin estensioni adblock

uBlock Origin, a differenza delle altre estensioni, riesce ad ottenere risultati nettamente migliori per quanto riguarda il dispendio di risorse nel sistema utilizzato. La sua funzione è la medesima: rimuovere completamente le pubblicità invasive al fine di garantire all’utente una navigazione web pulita, veloce e prestante.

Scopriamo insieme quali funzionalità aggiuntive implementa l’estensione, attivabili dal menù contestuale:

  • Disabilita suggerimenti.
  • Modalità per i daltonici.
  • Abilità il supporto al salvataggio nel cloud.
  • Disattiva pre-fetching (per evitare qualsiasi connessione per le richieste di rete bloccate).
  • Disattiva l’ auditing del collegamento ipertestuale.
  • Impedisce a WebRTC di rivelare l’indirizzo IP locale.
  • Blocca i report CSP.
  • Disabilita filtraggio cosmetico.
  • Blocca elementi multimediali di dimensioni grandi.
  • Blocca font remoti.

ADBLOCK DOWNLOAD | UBLOCK ORIGIN CHROME | UBLOCK ORIGIN FIREFOX | UBLOCK ORIGIN EDGE

Ghostery: l’estensione che vieta il tracciamento delle proprie attività

Ghostery è un’ ulteriore valida estensione per il blocco pubblicità e per la salvaguardia della propria privacy. Ghostery, estensione creata dall’omonima azienda, vanta una valutazione media di 4.66 stelle su circa 13.000 recensioni (prendendo come punto di riferimento lo store di Google).

ghostery estensioni adblock

La sua funzionalità di base è, come per tutti gli adblock, quella di eliminare dalle pagine web di un sito tutte le pubblicità invasive e garantire agli utenti una navigazione veloce ed una maggior protezione dei propri dati personali.

Ghostery implementa, inoltre, la funzione intelligente di accelerare il caricamento delle pagine ed ottimizzare le performance generali, bloccando e sbloccando i tracker secondo i criteri di qualità della pagina visitata.

ADBLOCK DOWNLOAD | GHOSTERY CHROME | GHOSTERY FIREFOX | GHOSTERY EDGE

AdGuard AdBlocker: l’estensione più conosciuta dagli utenti

AdGuard rientra tra le estensioni più conosciute ed usate nei vari browser web. Essa vanta, sullo store di Chrome, una valutazione media di 4.69 stelle su circa 43.000 recensioni scritte dagli utenti. L’estensione è completamente gratuita ed è utilizzabile su smartphone tramite l’omonima applicazione dedicata.

adguard adblock estensioni

AdGuard consente di bloccare tutti i tipi di pubblicità su tutte le pagine web, compreso Facebook, Youtube e Twitter. Inoltre l’estensione riesce a rilevare e bloccare anche i pop-up indesiderati, notificandoli nel dedicato badge presente in alto a destra di Chrome.

Attraverso l’utilizzo dell’estensione sul browser web preferito è possibile velocizzare il caricamento delle pagine e preservare il proprio piano dati. Inoltre, tramite un sistema di sicurezza interno, riesce a bloccare innumerevoli spyware, adware e dialer.

L’estensione è consigliata in quanto leggera e veloce: consuma, dati alla mano, solo la metà della memoria rispetto ad altre popolari soluzioni ed è decisamente una delle estensioni più leggere, per quanto riguarda il blocco pubblicità invasive. Attualmente il database di AdGuard vanta più di 1.800.000 siti web dannosi registrati.

Le funzionalità aggiuntive di AdGuard, attivabili dal menù contestuale, sono ottimizzate per la salvaguardia della privacy e sono e le seguenti:

  • Filtro contro lo spyware.
  • Filtro contro i widget dei social network, per evitare che le azioni degli utenti vengano tracciate.
  • Protezione contro siti internet di phishing e malevoli.
  • Permettere annunci accettabili.

ADBLOCK DOWNLOAD | ADGUARD CHROME | ADGUARD FIREFOX | ADGUARD EDGE

Webmail Ad Blocker: l’estensione che elimina pubblicità nelle email

L’estensione Webmail Ad Blocker consente di rimuovere gli annunci sul lato destro dello schermo, quando si utilizza Gmail, Yahoo Mail, Hotmail e Outlook.com. L’estensione ha una valutazione media di 4.55 stelle, sullo store di Google Chrome, su circa 1500 recensioni scritte da utenti. 

adblock email

L’estensione consente di rimuovere anche il widget Persone, nelle opzioni specifiche di Webmail Adblock, sulla piattaforma Gmail. Garantisce un controllo accurato e sicuro, a favore dei genitori nella tutela verso i propri figli. Inoltre dal punto di vista estetico la navigazione e la gestione delle email personale ne beneficia esponenzialmente.

ADBLOCK DOWNLOAD | WEBMAIL AD BLOCKER CHROME | WEBMAIL AD BLOCKER FIREFOX 

Pop up blocker: l’estensione numero uno per bloccare pop-up

Pop-up blocker, estensione diversa da quelle precedentemente descritte, serve a bloccare pop-up, pop-under e le sovra-impressioni in un modo facile e sopratutto efficace. L’estensione vanta di una valutazione media, sullo store di Google Chrome, di 4.77 stelle su circa 60.000 recensioni scritte dagli utenti.

adblock popup blocker

Quindi con l’estensione possiamo dire addio ai pop-up di numerosi siti, come ad esempio quelli di streaming e di torrent. Pop-up blocker implementa un algoritmo in grado di riconoscere il blocco corretto per ogni sito web. Inoltre l’estensione notificherà real-time il blocco di un contenuto fastidioso.

Lo strumento di rimozione dei pop-up è davvero performante dal punto di vista della gestione delle risorse: richiede poca CPU e memoria e funziona in modo complementare, quindi non esclusivo, con le altre estensioni di tipo adblock. Dalle opzioni è, inoltre, possibile visualizzare i contenuti bloccati (accedendo eventualmente alla cronologia dei blocchi) e/o dare il consenso ai contenuti di alcuni siti.

ADBLOCK DOWNLOAD | POPUP BLOCKER CHROME | POPUP BLOCKER FIREFOX 

Popup Blocker: il blocco popup per Microsoft Edge

Pop-up Blocker è un’ estensione per il browser Microsoft Edge, che ha quasi le stesse funzionalità di Pop-up blocker descritto precedentemente. La sua valutazione media, sullo store di Microsoft, è di 4 stelle ed è un’estensione leggera, efficace e parzialmente automatizzata.

adblock popup blocker edge

Essa impedisce ai siti web di aprire pop-up ( li blocca al momento della richiesta e non della creazione). L’estensione mette in pausa tutte le richieste di apertura delle finestre e lascia libertà di decisione all’utente, che può scegliere di rifiutarle o accettarle in tempo reale.

ADBLOCK DOWNLOAD | POPUP BLOCKER EDGE

Come rimuovere le pubblicità in Safari?

Per quanto riguarda Safari la soluzione è davvero semplice: infatti, dalla versione 11 il browser di casa Cupertino implementa un sistema intelligente di anti-tracciamento, che impedisce alle società di terze parti di tener traccia delle attività svolte dall’utente finale.

Il sistema di anti-tracciamento è attivo di default nel menù contestuale di Safari: per disattivarlo recarsi in menù Safari> Preferenze> Privacy e cliccare sulla spunta Impedisci monitoraggio tra siti web.

adblock safari privacy

Per quanto riguarda il blocco popup recarsi in Menù Safari> Preferenze>Sicurezza e nella sezione Contenuti Web spuntare Blocca finestre a comparsa.

adblock safari sicurezza

Come si comportano i browser con le pubblicità invasive?

Le pubblicità stanno rovinando Internet e la navigazione sui vari portali sta diventando davvero difficoltosa e fastidiosa. Per ovviare al malcontento degli utenti, i vari browser web hanno deciso di adottare delle strategie comuni per limitare gli annunci invasivi, senza però rimuovere quelli che rispettando le linee guida.

Google Chrome, Mozilla Firefox e Microsoft Edge hanno quindi l’obiettivo comune di limitare quei contenuti nocivi ed estremamente fastidiosi presenti all’interno di ogni singola pagina. Infatti, saranno rimosse tutte quelle inserzioni che non rispetteranno le linee guida della Coalition for Better Ads.

Ciò che vedremo scomparire, col passare del tempo, sono i pop-up ads, ads di grandi dimensioni, pubblicità ingannevoli e fastidiose, video pubblicitari che vengono riprodotti automaticamente con audio e tutti i pop-up con conto alla rovescia.

Nelle versioni aggiornate dei singoli browser web troviamo già implementato nel loro codice sorgente potenti strumenti di adblock, che sfruttando l’intelligenza artificiale riescono a gestire nel migliore dei modi eventuali contenuti dannosi per la navigazione e per il sistema stesso.

ATTENZIONE: Google Chrome è diventato nel corso del tempo uno dei browser più utilizzati dagli utenti, grazie anche all’abbondanza di estensioni, sicure ed efficaci, presenti nel suo store: scopri le migliori estensioni Chrome per ogni tipo di utilizzo

Potrebbe piacerti anche