Come funziona WhatsApp Web

WhatsApp, la nota applicazione grazie alla quale poter scambiare gratuitamente i messaggi tramite smartphone, offre anche la possibilità di gestire le proprie chat direttamente dal computer. Entriamo quindi nei dettagli e scopriamo assieme cos’è e come funziona WhatsApp Web.

Cos’è WhatsApp Web

Come già detto, WhatsApp Web è il portale web predisposto da WhatsApp per gestire messaggi e chat direttamente dal computer. Facile e intuitivo da utilizzare, WhatsApp Web è stato lanciato nel gennaio 2015 in seguito alla continua richiesta da parte degli utenti di poter utilizzare Whatsapp anche da PC. Un’innovazione senz’ombra di dubbio necessaria, visto il grande successo di WhatsApp. Questa piattaforma, infatti, è utilizzata tutti i giorni da circa un miliardo di utenti che scambiano in media 50 miliardi di messaggi al giorno. Cifre da urlo, che non sono altro che il risultato di un utilizzo costante e diffuso dell’applicazione che è estremamente facile da utilizzare e soprattutto popolare. Grazie a WhatsApp Web, quindi, è possibile scambiare messaggi e file senza dover utilizzare necessariamente il cellulare, bensì dal proprio computer. A tal proposito è bene sapere che non bisogna registrare un nuovo account di WhatsApp, in quanto la versione web sfrutta quello collegato al proprio numero di telefono.

Nonostante sia disponibile da gennaio 2015, questo servizio non è particolarmente conosciuto, così come sono ancora pochi gli utenti che ne fanno uso. Scopriamo quindi assieme come funziona, cosa serve per usare WhatsApp Web e quali dispositivi risultano compatibili.

ATTENZIONE: esistono varie alternative a WhatsApp Web per utilizzare WhatsApp direttamente tramite il proprio PC! Vi spieghiamo quali sono in questo articolo: WhatsApp per PC: download e quale client desktop scegliere

Cosa serve e dispositivi compatibili

Prima di capire come funziona WhatsApp Web è bene sapere cosa bisogna avere a disposizione per poter utilizzare WhatsApp direttamente dal proprio computer e i dispositivi compatibili. A tal proposito devi sapere che per utilizzare WhatsApp Web devi aver un account WhatsApp, connessione ad internet, sia sul computer che sullo smartphone, e browser aggiornato all’ultima versione.
Per quanto riguarda gli smartphone, inoltre, i modelli al momento compatibili con l’utilizzo di WhatsApp Web sono: Android, iOS 8.1 e superiori, Windows Phone 8.0 e 8.1, Nokia S60, Nokia S40 Evo e Blackberry, Blackberry 10. Allo stesso tempo, per quanto concerne i PC, è necessario utilizzare un browser a scelta tra Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera, Safari e Microsoft Edge. Non è invece disponibile con Internet Explorer.

Come funziona WhatsApp Web

Grazie a WhatsApp Web è possibile accedere alle proprie chat utilizzando vari dispositivi. Per poter sfruttare questo servizio è necessario tenere la connessione sul cellulare attiva, in modo tale da consentire il collegamento alla versione web.

Il primo passo da compiere è accedere al sito internet web.whatsapp.com, dove è possibile visualizzare una schermata dove è presente un riquadro con codice QR. Se vuoi che il servizio ricordi la tua identità e non ti venga richiesta la scansione del codice QR per gli accessi successivi, non devi far altro che apporre il segno di spunta sulla casella collocata accanto alla voce Resta connesso prima di inquadrare il QR code con lo smartphone.

schermata accesso WhatsApp Web

Aprendo l’app di WhatsApp sul proprio smartphone è sufficiente aprire il menù a scorrimento, rappresentato dall’icona a tre punti verticali  e situato nella parte alta a destra della schermata, per poi premere sulla voce WhatsApp Web. A questo punto è sufficiente puntare la fotocamera sul QR code in modo tale da effettuare il collegamento tra smartphone e computer. In pochi secondi è possibile visualizzare le proprie conversazioni da PC.

menù a scorrimento WhatsApp

Dall’applicazione per smartphone, inoltre, puoi visualizzare gli ultimi collegamenti con un computer, l’orario del pairing e il sistema operativo installato sul computer utilizzato. Da questa schermata, infine, puoi gestire WhatsApp Web, decidendo ad esempio di disconnetterti da tutti i dispositivi ed impedire a terzi di visionare le conversazioni da remoto.

dispositivi connessi whatsapp

È inoltre possibile  scaricare una versione di WhatsApp Web direttamente sul computer, in modo tale da accedere al servizio senza dover aprire ogni volta il browser. Basta scaricare il relativo programma, disponibile per Mac OS X 10.9 e successive, Windows 8 e successive, versione a 64-bit,  Windows 8 e successive, versione a 32-bit.

Alcuni consigli utili

Se durante la scansione del QR code con il tuo smartphone dovessi riscontrare alcuni problemi, perché ad esempio la fotocamera non funziona bene o perché semplicemente non funziona, bisogna apportare alcuni semplici accorgimenti.

Innanzitutto ti consigliamo di aumentare la dimensione del codice QR nel tuo browser, in modo tale da semplificare la scansione. Per fare ciò devi utilizzare la seguente combinazione di tasti, valida per qualsiasi tipo di browser:

  • Windows: Ctrl e +
  • Mac: ⌘ e +
Potrebbero interessarti anche questi articoli!

In secondo luogo ti consigliamo di variare la distanza tra il cellulare e lo schermo del computer. Il codice QR di WhatsApp Web non deve necessariamente occupare tutto il rettangolo che appare sullo schermo della fotocamera. Quando esegui la scansione del codice, ricordati inoltre di mettere il telefono parallelo allo schermo.

Come usare WhatsApp Web da computer

Una volta effettuato l’accesso a WhatsApp Web, ti renderai conto che l’interfaccia che si presenta riprende quasi alla perfezione quella del proprio smartphone. Anche le funzioni, risultano pressoché identiche.

schermata chat whatsapp web

Nella barra laterale di sinistra si trovano le conversazioni in corso, mente sulla destra vi è la finestra della chat in cui digitare i messaggi. Sono inoltre disponibili le varie icone che ne facilitano e rendono agevole l’utilizzo. In particolare in alto a sinistra ci sono l’icona del fumetto grazie alla quale creare una nuova conversazione, e l’icona con i tre puntini, che invece consente di creare un nuovo gruppo, regolare le impostazioni di profilo e stato,  ma anche cambiare le preferenze relative alle notifiche e disconnettersi da WhatsApp Web. Nella parte alta della chat, inoltre, sono presenti l’icona della graffetta, per inviare foto ai propri interlocutori, e l’icona con i tre puntini, che offre la possibilità di visualizzare informazioni sul contatto, archiviare o eliminare la conversazione. Disponibile anche l’icona per visualizzare gli stati dei contatti della propria rubrica.

Nella parte bassa della chat ci sono la faccina per visualizzare le emoticon utilizzabili in WhatsApp, la freccia per inviare i messaggi e le icone della fotocamera e del microfono per scattare foto con la webcam del computer e registrare messaggi audio. Cliccando sulla foto profilo, che si trova in alto a sinistra, è possibile modificare l’immagine o il proprio stato. Cliccando sulla freccia accanto ad ogni conversazione nella barra laterale di sinistra, inoltre, puoi decidere archiviare la chat, eliminarla oppure segnalarla come da leggere.

menu a tendina conversazioni

L’unica mancanza che è possibile rinvenire nella versione web di WhatsApp, è la mancata possibilità di effettuare chiamate e video chiamate. Accedendo a WhatsApp Web, infatti, non potrai chiamare né fare video chiamate con i contatti presenti in rubrica, ma soltanto interagire con loro via chat con messaggi testuali ed allegati. Le telefonate, quindi, restano una prerogativa dell’applicazione su smartphone.

WhatsApp Web: cosa si può fare

Grazie a WhatsApp Web è possibile accedere a tutte le funzioni e particolarità che contraddistinguono la relativa applicazione. Sebbene la schermata sia diversa, poiché adattata su uno schermo più ampio quale quello del PC, le opzioni restano in sostanza le stesse. Per capire al meglio le funzionalità di WhatsApp Web, facciamo quindi una breve panoramica delle funzioni di WhatsApp disponibili anche da PC e cosa invece non è possibile fare.

Innanzitutto ti ricordo che puoi inviare allegati, come ad esempio un’immagine o un video, facendo semplicemente click sull’icona Allega. Puoi decidere se utilizzare la webcam del computer per scattare la fotografia oppure accedere alla memoria del PC per selezionare manualmente il file. Puoi anche decidere se silenziare, disattivare o archiviare una chat, così come ricevere notifiche desktop. Puoi modificare lo stato e l’immagine del profilo, ma non potrai accedere allo storico degli stati o a quelli di default. Grazie alle sue doti di multitasking, inoltre, WhatsApp Web offre la possibilità di gestire sino a tre schermate contemporaneamente dell’applicazione. In questo modo puoi chattare ed allo stesso tempo modificare lo stato e leggere ad esempio le informazioni personali di un contatto.

WhatsApp Web: cosa non si può fare

Nonostante si presenti come un’ottima riproduzione della versione mobile, vi sono tuttavia alcune funzioni che non sono disponibili utilizzando WhatsApp Web. Innanzitutto questo servizio non può funzionare in modo indipendente dallo smartphone. WhatsApp Web è infatti legato al device e per questo motivo non può funzionare se l’app a sua volta non è connessa ad Internet. Ti ricordo, inoltre, che WhatsApp Web è un portale rivolto solamente alla gestione delle chat e per questo motivo non è possibile gestire le impostazioni dell’applicazione dal proprio computer. Allo stesso tempo non è possibile effettuare chiamate vocali o video chiamate.

A questo punto abbiamo scoperto cos’è e come funziona WhatsApp Web. Nonostante siano ancora in pochi a utilizzarlo, si tratta in realtà di un servizio estremamente valido, grazie al quale gestire le proprie conversazioni direttamente da PC. Non ti resta quindi che utilizzare WhatsApp Web dal tuo computer per verificarne l’utilità e apprezzarne i servizi. Al momento, come già detto, non è possibile sfruttare caratteristiche tipiche dell’applicazione, come ad esempio le video chiamate. Nonostante ciò, WhatsApp Web si presenta come un servizio particolarmente utile, in grado di svolgere un ruolo davvero molto importante nella vita di tutti i giorni, semplificando ulteriormente le modalità di conversazioni online.

ATTENZIONE: WhatsApp non è l’unico programma di messaggistica presente in commercio! Se vuoi scoprire qualche alternative a WhatsApp ti rimandiamo a questa guida. Considera anche che esiste una versione potenziata di questa app, chiamata WhatsApp Plus.

Potrebbe piacerti anche