Huawei Mate 20 Pro: disponibile anche in una variante “economica” ma non in Italia

Presentato un paio di settimane fa, il nuovo Huawei Mate 20 Pro ha da poco debuttato sul mercato italiano con un prezzo di listino di ben 1.099 Euro ed una scheda tecnica quanto ricca e completa. Nei giorni scorsi, Huawei ha presentato il suo nuovo top di gamma anche in Cina. Sul mercato cinese, e forse in futuro anche in altri mercati internazionali, il Huawei Mate 20 Pro è disponibile anche in una variante “economica”. 

Il modello entry level del Huawei Mate 20 Pro non presenta il sensore di impronte digitali integrato nel display e può contare su di un prezzo inferiore del 10% rispetto a quello della variante “completa” del device con 6 GB di RAM e 128 GB di storage (al cambio attuale, queste versioni costano 680 e 760 Euro). Da notare, inoltre, che lo smartphone è disponibile anche con 8/256 GB.

Ricordiamo che, in Italia, il Huawei Mate 20 Pro è disponibile in una sola variante (6/128 GB) e con quattro differenti colorazioni (nero, blu, twilight e verde). Lo smartphone presenta il sensore di impronte integrato nel display. La scheda tecnica include un display AMOLED da 6.39 pollici con notch e risoluzione QHD+ ed il nuovo SoC Kirin 980 oltre ad una tripla fotocamera posteriore (il cui punteggio su DxOMark non è stato rivelato in quanto “troppo alto”).

Se siete interessati al nuovo top di gamma di Huawei potete acquistarlo direttamente su Amazon: Huawei Mate 20 Pro (Black) più Cover Originale, Telefono con 128 GB, Display Oled 6.39" QHD+, Processore Octa Core dinamico con Intelligenza Artificiale

Potrebbe piacerti anche