Il 16 ottobre sarà la volta anche degli Huawei Watch GT: ecco aspetto e caratteristiche

Dopo avervi parlato qualche ora fa dell’attesa Huawei Band 3E (clicca qui per saperne di più), stavolta tocca a Huawei Watch GT a finire sotto le grinfie di Roland Quandt. Il noto leakster ha fornito materiale in abbondanza (compreso un render) del futuro smartwatch.

Il device, è bene ricordarlo, arriverà con ogni probabilità il prossimo 16 ottobre, in contemporanea coi Mate 20 e Mate 20 Pro. Nonostante l’attenzione si sposterà sui due smartphone, anche Huawei Band 3E promette di ritagliarsi uno spazio importante.

Il merito è quello delle caratteristiche, davvero di alto livello, con prezzi leggermente inferiori agli indossabili “top” della concorrenza. Prima di scendere nei particolari, però, c’è da sottolineare che sono attese due versioni: Huawei Watch GT Sport e Watch GT Classic (o Fashion). Mentre la prima dovrebbe arrivare con colorazione “all black“, tutta in nero, quella “Fashion” conterà su cinturino in pelle marrone e cassa color argento.

Saranno le uniche differenze tra le due versioni che vanteranno un display AMOLED da 1,3 pollici con connettività Bluetooth, NFC e GPS, senza dimenticare l’impermeabilità che non può mancare su un device di questo livello. Detto del tracciamento completo dell’attività fisica (compreso il nuoto), da sottolineare la batteria da 420 mAh: si raggiungeranno così 14 giorni di autonomia senza funzionalità “smart”, 7 giorni con uso “normale” e 20 ore con GPS attivato sempre. Il tutto, lo ricordiamo, col nuovo Snapdragon Wear 3100, di recente annunciato da Qualcomm.

Huawei Watch GT Sport dovrebbe costare 199 euro, mentre Huawei Watch GT Classic arriverà a 229 euro.

fonte WinFuture
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.