Xiaomi Pocophone F1: tra pochi giorni arriverà la MIUI 10 Global Stabile

Tra pochi giorni Xiaomi dovrebbe rilasciare un nuovo aggiornamento per lo Xiaomi Pocophone F1 che riceverà la MIUI 10 Global in versione stabile. L’update, infatti, sarebbe oramai pronto per il rollout ufficiale che arriverà dopo un paio di mesi di beta testing che dovrebbero aver permesso di raggiungere un livello di ottimizzazione notevole.

Ricordiamo che lo Xiaomi Pocophone F1 è arrivato sul mercato un paio di mese con la MIUI 9.6 basata su Android Oreo 8.1. Lo smartphone con Snapdragon 845 è oggi disponibile su Amazon a circa 300 Euro (QUI il link alla migliore offerta: Xiaomi B07GY6GVHF Smartphone da 64 GB Dual Sim, Blu [Italia].

Le novità in arrivo per il Pocophone F1

Le novità in arrivo per lo Xiaomi Pocophone F1 sono diverse. Nei prossimi giorni, infatti, arriverà sul Play Store una nuova versione del Poco Launcher che permetterà di personalizzare la dimensione delle icone e della griglia desktop arricchendo, inoltre, le sue funzionalità con una nuova dark mode.

Xiaomi ha, inoltre, confermato che alcune incompatibilità riscontrate con Android Auto, Asphalt 8 e Asphalt 9 verranno risolte molto presto. Molto presto, inoltre, sarà rilasciato un fix per risolvere, in modo definitivo, il bug relativo alla copertura del notch con PUBG. Entro la fine del 2018, inoltre, lo Xiaomi Pocophone F1 dovrebbe integrare il supporto per Widevine L1 ottenendo così la possibilità di effettuare lo streaming di contenuti in HD da piattaforme come Netflix e Prime Video.

Da notare che la nuova MIUI 10 Global aggiungerà il supporto ad “OK Google”, introdurrà l’indicatore di percentuale della batteria e risolverà il problema, riscontrato da alcuni utenti, della mancanza di alcune icone di app nella barra di stato. Il team di sviluppo, inoltre, ha confermato di essere al lavoro sull’introduzione del supporto alla registrazione video in 4K a 60  fps per la fotocamera posteriore.

fonte XDA
Potrebbe piacerti anche