Moto G7, G7 Plus e Z4: nuovi dettagli sui tre modelli in arrivo nel 2019

Lenovo è chiamata ad un salto di qualità nel 2019: il marchio Motorola continua sì a proporre medio gamma dal rapporto qualità-prezzo molto interessante, ma la competenza in quella fascia di mercato è sempre più agguerrita e gli ultimi dati sulle vendite non sono entusiasmanti.

A guidare la lineup nel 2019 ci penserà il Moto Z4, successore di un deludente Z3 e che porterà con sé il supporto alle Moto Mod 5G (ne abbiamo parlato ad inizio settimana in questo articolo). Il top di gamma potrà contare anche sul sensore per le impronte digitali sotto il display e su tutta la potenza dello Snapdragon 8150, SoC che caratterizzerà la fascia alta del mercato nei prossimi mesi e che Qualcomm presenterà ad inizio dicembre. Si delineano anche i quantitativi di memoria RAM e storage interno: 6+64/128 GB.

Per quanto riguarda invece la gamma Moto G, si andrà più sul “sicuro”: Moto G7 è atteso con a bordo uno Snapdragon 660, accompagnato da 4 GB di RAM e 32 GB di memoria fisica, mentre al di là della dual cam posteriore desta qualche perplessità la batteria da 2.820 mAh segnalata dalla certificazione FCC.

Più interessante Moto G7 Plus, probabilmente col recente Snapdragon 710 sotto il cofano; insomma, si tratterà di uno smartphone che farà l’occhiolino ai top di gamma, considerati anche i 4 e 6 GB di memoria RAM con 64 GB di storage interno. Moto G7 Plus dovrebbe inoltre presentarsi con notch, dual cam posteriore e una batteria molto più performante da 3.500 mAh.

fonte Gizmochina
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.