Huawei P30 Pro: nuove conferme sulla presenza del notch a goccia

Tra le principali novità che caratterizzano il nuovo Huawei P30 Pro ci sarà la presenza del notch a goccia. La conferma arriva dalla foto di alcune pellicole per il display apparse online in queste ore. Sembra sempre più probabile, quindi, che Huawei riproporrà la stessa soluzione di design vista sul Huawei Mate 20 anche per i suoi nuovi top di gamma.

Restano, quindi, confermate le ipotesi che la casa cinese avrebbe intenzione di non portare avanti l’esperimento del sistema di riconoscimento facciale, che richiede un notch di dimensioni nettamente maggiori per ospitare tutti i sensori, già visto sul Mate 20 Pro. Il sensore di impronte digitali integrato nel display dovrebbe diventare il nuovo punto di riferimento per lo sblocco e l’autenticazione con i top di gamma di Huawei.

Da notare, come confermano le pellicole dello smartphone, che il nuovo Huawei P30 Pro dovrebbe proporre un “chin” di dimensioni abbastanza marcate. Rispetto al P20 Pro non ci sarà più il sensore di impronte frontale, che come detto sarà integrato nel display, ma il bordo inferiore resterà.  Il display sarà un’unità AMOLED con risoluzione Full HD+ con una diagonale superiore ai 6 pollici.

Ulteriori dettagli in merito al nuovo Huawei P30 Pro arriveranno, senza dubbio, nel corso delle prossime settimane. Continuate, quindi, a seguirci per tutti gli aggiornamenti sul futuro top di gamma della casa coreana.

fonte Slashleaks
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.