Razer Phone 2: tante novità dopo l’ultimo aggiornamento software

Razer ha annunciato il rilascio di un nuovo aggiornamento software per il Razer Phone 2, la seconda generazione del suo gaming-phone. Si tratta di un update molto importante che va a migliorare diversi aspetti del comparto software del nuovo smartphone. In primo luogo, come era facile ipotizzare, Razer ha rinnovato il software della fotocamera migliorando gli scatti con HDR attivo, il bilanciamento dei colori e la messa a fuoco automatica con la modalità ritratto.

Il changelog include anche miglioramenti al comparto audio del Razer Phone 2, essenziale per una buona resa dell’esperienza di gioco in mobilità, ed una serie di ottimizzazioni e bug fix minori che, in ogni caso, andranno a migliorare il funzionamento generale dello smartphone che, come confermano le prime prove internazionale, presentava un software ancora immaturo. Non ci sono novità, invece, per quanto riguarda le patch di sicurezza. Il sistema operativo resta fermo ad Android Oreo 8.1 (sarà necessario attendere la prima parte del 2019 per Android Pie).

Ricordiamo che il Razer Phone 2 si presenta con un display UltraMotion a 120Hz da 5.7 pollici con risoluzione QHD e con il SoC Qualcomm Snapdragon 845. A completare le specifiche tecniche troviamo 8 GB di memoria RAM e 64 GB di storage interno oltre ad una doppia fotocamera posteriore con sensori da 12 Megapixel ciascuno.

Il Razer Phone 2 è disponibile su Amazon a circa 900 Euro. Ecco il link per l’acquisto: Razer Phone 2 Flagship Mobile Gaming Phone, Smartphone Android Gaming con Schermo UltraMotion a 120Hz, Qualcomm Snapdragon 845, 64 GB di Memoria Interna, 8 GB di RAM e Illuminazione Razer Chroma RGB

Potrebbe piacerti anche