Samsung Galaxy S10: confermate le tre varianti, ecco il primo confronto dimensionale

La gamma del nuovo Samsung Galaxy S10 si articolerà in tre differenti varianti. Il top di gamma sarà il Samsung Galaxy S10 Plus che verrà affiancato dal Galaxy S10 “liscio” e da un inedito Samsung Galaxy S10 Lite. Come confermato oggi da Evan Blass, insider sempre molto ben informato sul mondo Samsung che ha rilasciato l’immagine che riportiamo qui di sotto, i tre nuovi smartphone della casa coreana andranno a sostituire, almeno a livello dimensionale, S9, S9 Plus e Note 9.

Il Samsung Galaxy S10 Lite avrà un display con diagonale di 5.8 pollici mentre il Samsung Galaxy S10 potrà contare su di un display da 6.1 pollici. Il top di gamma, S10 Plus, avrà un display da 6.4 pollici. Ricordiamo che il Note 10 dovrebbe avere un display da 6.66 pollici. Ecco un primo confronto dimensionale tra i tre smartphone:

Samsung Galaxy S10

E’ importante sottolineare come tutti e tre i futuri Galaxy S10 presenteranno lo stesso design con bordi frontali ridotti al minimo mentre solo S10 Plus avrà il doppio foro frontale che dovrebbe comportare la presenza di una doppia fotocamera anteriore, esclusiva per questa variante. Da notare che l’immagine proposta da Evan Blass è differente rispetto ai render diffusi da OnLeaks alcuni giorni fa.

Ricordiamo che tutti e tre le versioni del nuovo flagship coreano presenteranno, in Europa, il nuovo SoC Exynos 9820 ed un sensore di impronte digitali integrato nel display mentre la dotazione di RAM e storage varierà. Da notare che solo S10 Plus dovrebbe presentare una tripla fotocamera posteriore.

fonte Evan Blass
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.