Windows 10 supera, finalmente, Windows 7

L’ultimo aggiornamento di NetMarketShare sulla diffusione dei sistemi operativi desktop sancisce il sorpasso, per ora solo ufficioso, di Windows 10 su Windows 7, l’oramai storica versione del sistema operativo di Microsoft che, da anni, era l’OS desktop più diffuso ed utilizzato al mondo.

Secondo gli ultimi dati diffusi oggi, Windows 10 ha raggiunto una percentuale di diffusione del 39,22% mentre Windows 7 si ferma al 36,9%, un valore ancora altissimo se si pensa quanti anni sono passati dal rilascio. L’atteso sorpasso di Windows 10 ai danni di Windows 7 è arrivato a quasi tre anni e mezzo di distanza dal rilascio della prima versione “stabile” del nuovo OS di Microsoft.

A dare un consistente contribuito al sorpasso sono state le feste di Natale e le nuove attivazioni di PC e notebook acquistati a dicembre. In un solo mese, infatti, Windows 10 ha registrato una crescita del +3% nell’ultimo mese garantendosi così il sorpasso ai danni di Windows 7. Sottolineiamo, inoltre, che Windows, in tutte le sue distribuzioni, detiene oltre l’86% di market share. 

Alle spalle dell’OS di Microsoft troviamo Mac OS che, anche in questo caso in tutte le sue distribuzioni, raggiunge quota 10,65%. Terzo posto per Linux, che detiene il 2,7% del mercato, mentre Chrome OS si ferma allo 0.32% registrando una crescita di appena lo 0.01% rispetto allo scorso anno.

fonte Netmarktetshare