Anche LG in affanno (nel settore smartphone) nel Q1 2019

Non solo Samsung, di cui abbiamo parlato poco fa in questo articolo: il primo trimestre del 2019 non ha riservato troppe soddisfazioni neppure ai “cugini” di LG che oggi hanno ufficializzato i dati finanziari relativi al Q1 2019.

LG Electronics ha comunicato che sia le vendite che i profitti sono calati su base annua. Più in particolare si è raggiunta una quota pari a 13,27 miliardi di dollari per quanto riguarda le vendite e un profitto operativo del valore di 801,25 milioni. Si tratta di numeri che sono stati trainati verso l’alto da comparti come Home Appliance & Air Solution (qui si registrano i migliori risultati di sempre per l’azienda), Vehicle Component Solutions (previsioni in positivo anche per i prossimi trimestri) e LG Business Solutions.

A soffrire, come facilmente prevedibile, LG Mobile Communications. Anche in questo caso, quindi, si soffre nel settore smartphone, dove le vendite non sono andate oltre gli 1.34 miliardi di dollari, con perdita operativa pari a 181,05 milioni.

Proprio come accaduto con Samsung, anche i vertici dell’altro colosso coreano sono comunque fiduciosi per l’immediato futuro: si punta forte su LG V50 ThinQ 5G, mentre l’apertura di nuovi stabilimenti in Vietnam e il taglio dei costi che l’azienda ha deciso a inizio anno dovrebbero garantire ottimi riscontri già a partire dal Q2 2019.

Su Amazon, intanto è disponibile il buon LG V30 anche a 320 euro. Ecco il link: Lg LG V30 Smartphone 15.2 cm (6"), (NanoSIM (4FF), 4G LTE, 4 GB, 64 GB, 16 MP, Android 7.1.2 Nougat), Argento (Cloudy Silver)

fonte LG
Potrebbe piacerti anche