Ufficiale, Amazon lancia il suo streaming musicale gratis ma con pubblicità

Se n’era parlato tanto nei giorni scorsi, alla fine le indiscrezioni si sono rivelate esatte: Amazon, per il momento soltanto negli Stati Uniti, ha lanciato un nuovo servizio di streaming musicale che consentirà l’ascolto gratuito ma con la comparsa della pubblicità.

Si tratta di una novità assoluta per il colosso statunitense che, lo ricordiamo, ha già attive due modalità d’abbonamento diverse per ascoltare musica tramite la sua piattaforma. Amazon Prime Music è incluso con Amazon Prime e può contare su un catalogo di oltre due milioni di brani, mentre Amazon Prime Music Unlimited costa 9,99 euro al mese e conta su 50 milioni di canzoni, skip illimitati, zero pubblicità e modalità offline.

Per tornare al nuovo servizio offerto da Amazon, va sottolineato che il servizio gratuito si baserà comunque soltanto su playlist pre-selezionate e su alcune stazioni radio. Non solo: se ne potrà usufruire per il momento soltanto sui device che garantiscono la compatibilità con Alexa.

Insomma, il mercato dello streaming musicale si conferma in un momento di grande fermento, nonostante Spotify continui a fare il pienone e Apple Music tenga comunque costante il suo trend di crescita. Non va dimenticato che anche YouTube Music è arrivato di recente con una versione gratuita e disponibile sui dispositivi Google Home.

fonte Amazon