Vivo Z3x è ufficiale con Snapdragon 660 e una buona selfie-cam (nel notch)

Tramite le pagine del proprio sito ufficiale, Vivo ha ufficializzato un nuovo smartphone di fascia medio-bassa che, di fatto, è un upgrade dello Z1 arrivato nel corso del 2018. Si chiama Vivo Z3x e, almeno per il momento sarà commercializzato soltanto in Cina. Andiamo a scoprirne le caratteristiche tecniche.

Lo smartphone arriva con un display da 6.26 pollici con risoluzione in Full HD+ e aspect ratio pari a 19:9. A bordo trova spazio uno Snapdragon 660: il processore firmato Qualcomm è accompagnato da 4 GB di memoria RAM e 64 GB di storage interno, espandibili tramite micro SD fino ad un massimo di 256 GB.

Interessante il comparto multimediale di questo Vivo Z3x: sul retro è situata una doppia fotocamera da 13+2 MP (aperture focali dei sensori f/2.2 e f/2.4) con flash LED a supporto; sul frontale, all’interno del notch dalle forme “classiche”, è situata invece una selfie cam con risoluzione da 16 MP e apertura f/2.0. Lo smartphone conta su Android Pie 9.0 con interfaccia personalizzata FunTouch OS 9, mentre il sensore per le impronte digitali è situato nella parte posteriore. La batteria, per finire, è da 3.260 mAh.

Vivo Z3x sarà disponibile in rosso, viola e nero a partire dall’1 maggio e ad un prezzo di 1.198 che, al cambio attuale, corrispondono a circa 160 euro.

Intanto Vivo Nex è disponibile ad un ottimo prezzo su Amazon, ecco il link: Vivo - Smartphone Vivo NEX, con schermo Ultra FullView, memoria RAM da 8 GB + 128 GB, Dual Sim sbloccata, versione internazionale, con Google Play preinstallato

Potrebbe piacerti anche