OnePlus 7 Pro, ecco la OxygenOS 9.5.5 che sistema la fotocamera

Il produttore cinese non ha perso troppo tempo e, dopo i primi feedback arrivati dagli utenti che già possiedono il device, è stata rilasciata la nuova OxygenOS 9.5.5 per OnePlus 7 Pro. Come promesso, il grosso di quest’aggiornamento è incentrato sulla fotocamera che aveva destato più di una perplessità in questi primi giorni.

Come conferma il changelog ufficiale, che troverete in basso, è stata migliorata sia la resa HDR che, soprattutto, la qualità degli scatti in modalità nightscape, insomma in condizioni di scarsa luminosità. Senza dimenticare alcuni ritocchi anche alla messa a fuoco e al bilanciamento del bianco. Non è comunque l’unica novità della OxygenOS 9.5.5 su OnePlus 7 Pro visto che vengono risolti anche alcuni malfunzionamenti che si registravano col doppio tap per riattivare lo schermo e con l‘ambient display.

Va ricordato che OnePlus 7 Pro vanta una tripla fotocamera posteriore, composta da un sensore principale da 48 MP (Sony IMX586) con OIS, EIS e apertura f/1.6, un teleobiettivo da 8 MP con OIS e apertura f/2.4 e un ultra-grandangolo da 16 MP con angolo di visione pari a 117 gradi. Il tutto con dual flash LED, zoom ottico 3x e possibilità di registrare video in Super Slow Motion con risoluzione da 1080p a 240 fps.

L’aggiornamento pesa 180 MP ed è in fase di roll-out; può essere scaricato qui e installato manualmente.

OnePlus 7 Pro può essere acquistato su Amazon seguendo questo link: OnePlus 7 Pro Mirror Gray 8GB+256GB

Potrebbe piacerti anche