I 7 trucchi per la tastiera SwiftKey

La tastiera Switfkey per chi usa il cellulare intensamente è un alleato a cui non si può assolutamente rinunciare.
Tutto ciò che prevede la nostra penna, o meglio dita, come messaggi WhatsApp, Messenger, stato su Facebook, emails etc non saranno più un segreto per la tastiera SwiftKey .
Questa applicazione ultimamente nasce già di default su molti degli ultimi modelli di cellulare, altrimenti basta andare sul Play Store e con un click si può installare sul nostro smartphone.

Che cos’è e quali sono le caratteristiche che caratterizzano la tastiera più utilizzata dagli smarthphone’s addicted?
Andiamo subito a scoprirle e a svelare i 7 trucchi per poterla sfruttare al meglio.

 

Che cos’è la tastiera Switkey

Questa tastiera è una delle App più scaricate dal Play Store da chi utilizza il cellulare per scrivere molti messaggi di testo.
Quante volte per la fretta digitiamo male una parola, perché il famoso t9 non è intuitivo e ci fa sbagliare?
Con questa tastiera i nostri problemi sono risolti!
La caratteristica principale, infatti, è quella di capire il nostro modo di scrittura e di intuire le parole che utilizziamo più frequentemente per riproporcele senza sbagliare.
Possiamo dire addio, inoltre, agli errori grammaticali e di ortografia.
La tastiera Swiftkey ha poi un algoritmo che prevede la parola successiva a seconda anche del contesto.
L’applicazione intelligente se connessa e sincronizzata alle nostre applicazioni come Gmail,Evernote si allenerà per imparare il nostro linguaggio, inoltre avrà un occhio anche a come scriveremo sui Social Network come Facebook, Twitter etc.

 

Possiamo definirlo uno strumento con un livello di apprendimento in tempo reale e intelligente perché impara il tuo modo di scrivere e anche i vari “slang”.
Assimila e ti ripropone nel tempo le parole che in quel contesto hai già utilizzato.

A livello pratico riassumiamo le sue migliori caratteristiche :

  • Ti suggerisce le parole appena digiti una lettera
  • Toccando la casella dello spazio ti mostrerà una frase di senso compiuto
  • Anticiperà una parola perché ha già imparato come scrivi
  • Correggerà gli errori grammaticali e di ortografia

Scopriamo invece alcuni trucchi per utilizzare al meglio la Switfkey.

Trucco 1 : le emoji, le migliori alleate dei nostri messaggi 

Le emoji ci aiutano a far comprendere meglio il tono di voce del nostro messaggio. Senza di loro, i nostri messaggi sarebbero molto spesso fraintesi.
Quindi, nella SwitfKey,  non poteva assolutamente mancare la previsione delle emoji e ne sono presenti ben 800!
La tastiera intelligente prevede anche quali siano più opportune da utilizzare a seconda del contesto.

Per attivare la previsione vai su: Menu >Lingua e inserimento >Tastiera virtuale >Tastiera SwiftKey >Digitazione e correzione automatica >Previsioni emoji

Trucco 2 : Come modificare la dimensione della tastiera 

Ognuno di noi ha delle preferenze di impostazioni per l’utilizzo ottimale del nostro smartphone e una di queste è la dimensione della tastiera.
Con SwitfKey è possibile determinare la sua dimensione in maniera molto semplice.

Vai  su: Menu >Lingua e inserimento >Tastiera virtuale >Tastiera SwiftKey >Ridimensiona

 

Trucco 3 : Segui il flow delle tue dita 

Con SwiftKey puoi scegliere come scrivere i tuoi messaggi. Una delle opzioni è quella di ” disegnare” sulla tastiera e toccare le lettere con il dito, seguendo appunto il flow.
Sfiorando le lettere della tastiera il tuo messaggio si compone con l’aiuto delle previsioni , quando vorrai inserire la parola ricercata basterà alzare il dito.
Se preferisci digitare in maniera classica puoi farlo direttamente senza cambiare le impostazioni, SwiftKey capirà automaticamente le tue intenzioni.

 

Trucco 4 : Come rimuovere una parola 

Potrebbero interessarti anche questi articoli!

Sbagliare è umano e se dovessimo memorizzare una parola scritta male è possibile rimediare.
Spesso può accadere con termini stranieri oppure con parole di slang. Niente paura, la vostra tastiera potrà essere corretta a meno che non le venga di nuovo riproposta questa parola.
Per eliminare la voce da cancellare basterà fare un tap prolungato sulla parola. Comparirà una schermata che chiederà se vogliamo rimuovere la previsione e quindi premiamo OK.

 

Trucco 5 : I temi della tastiera

Anche l’occhio vuole la sua parte e se non è solo questione di estetica mettiamola sotto il profilo della praticità.
Possiamo personalizzare il tema della nostra tastiera ed è possibile scegliere tra numerosi stili differenti e colori diversi.
Sei più un tipo fashion o minimal? Puoi scoprirlo sfogliando il catalogo dal tuo account SwiftKey .

Vai su > barra degli strumenti >  Temi > Visualizza più temi  e da qui potrai esplorare i vari stili e sbizzarrire la tua creatività.

Trucco 6 : Nascondere il tastierino numerico

Hai bisogno di guadagnare più spazio sulla tua tastiera? Puoi nascondere il tastierino numerico facendo questo semplice passaggio :

Vai su  Menu>Lingua e inserimento>Tastiera virtuale>Tastiera SwiftKey>Tasti>Tastierino numerico

Trucco 7 : Come tradurre i messaggi multilingua 

Spesso è utile poter messaggiare in una lingua straniera, che sia per lavoro che per motivi personali e in tutto questo  sicuramente non si vuole fare una brutta figura!
SwiftKey ci viene in aiuto con la possibilità di tradurre in 60 lingue diverse il nostro messaggio. Invece di andare su Google Translator abbiamo la possibilità di fare tutto con questa applicazione senza dover uscire dalla applicazione che stai usando come WhatsApp , Messenger o Facebook.

 

Devi impostare la lingua di partenza e quella in cui desideri tradurre il messaggio e potrai scegliere tra 60 lingue diverse.
Inizia a comporre il tuo messaggio e automaticamente comparirà la traduzione nella lingua selezionata nella casella dedicata all’invio.
Invece, selezionando i messaggi in arrivo scritti in un idioma diverso da quello di appartenenza, nella casella apposita appare la traduzione nella propria lingua.
Le funzionalità di traduzione sono attive sia online, sia quando la connessione a Internet non è disponibile, anche se in questo caso per sfruttarle occorre avere installata anche l’applicazione di Microsoft Translator.
Purtroppo la novità al momento sembra disponibile solo per gli smartphone Android.

L applicazione è scaricabile direttamente qui.

 

Potrebbe piacerti anche