Samsung Galaxy Note 10 Pro, ecco il video-render a 360°e le prime specifiche emerse

OnLeaks torna a farsi vivo e, dopo aver mostrato ieri i render della versione “standard” (clicca qui per saperne di più), oggi mette al centro dei riflettori Samsung Galaxy Note 10 Pro. E’ ormai scontato che anche la linea Note finisca per sdoppiarsi a partire da quest’anno; anzi, a dire il vero i modelli attesi sono quattro, considerato che ci saranno le varianti 5G per entrambe le versioni.

In alto troverete il confronto tra Samsung Galaxy Note 10 Pro e Note 10: la differenza è netta dal punto di vista delle dimensioni (quelle totali saranno da 162,3×77,4×7,9mm) col Pro che arriverà con un display AMOLED da 6.75” con risoluzione 1440×3040, HDR 10+ e bordi curvi ai lati (contro i 6.28″ del “fratello minore”); senza dimenticare la maggior capienza della batteria: da 3.400 mAh si passa infatti a 4.500 mAh.

Samsung Galaxy Note 10 Pro sarà ovviamente dotato di Snapdragon 855/Exynos 9820 con un massimo di 12 GB di memoria RAM, mentre è confermata anche in questo caso l’unica fotocamera anteriore, nel foro piazzato al centro, in alto, del display. Così come sulla versione standard, la tripla fotocamera posteriore si sposterà nell’angolo in alto a sinistra, con sensori disposti in verticale (12+12+16 MP, quest’ultimo un grandangolo); c’è però da aggiungere il sensore ToF che sarà posizionato esternamente al modulo principale.

Vale la pena sottolineare anche stavolta l’assenza del jack audio da 3.5 mm (e quella del tasto Bixby), mentre si può osservare lo slot per la S-Pen in basso e immaginare il sensore per le impronte digitali integrato nel display.

Su Amazon, intanto, continua ad essere in offerta il Samsung Galaxy Note 9: Samsung Galaxy Note9 Smartphone, Blu (Ocean Blue), Display 6.4", 128 GB Espandibili, Dual SIM [Versione Italiana]

fonte Pricebaba
Potrebbe piacerti anche