Samsung pensa già al prossimo smartphone con display pieghevole

Arrivano da ET News interessanti informazioni su quello che dovrebbe essere il secondo smartphone con display pieghevole di Samsung. Sì, avete letto bene: nonostante il Galaxy Fold resti ancora in una sorta di limbo senza alcuna notizia su quella che sarà la (seconda) data di lancio, il colosso coreano dimostra di credere a fondo in questo progetto e pianifica già l’uscita del successore.

Stando alla fonte in questione, però, l’idea di fondo dovrebbe essere parecchio diversa. Il dispositivo in questione si chiuderebbe sì verso l’esterno, proprio come accade col Galaxy Fold, ma lo farà sull’asse orizzontale. Insomma, non una chiusura “a libro” bensì una a “conchiglia” che fa tornare in mente tanti cellulari dei primi anni 2000.

Cambia anche la strategia per quanto riguarda lo schermo esterno che dai 4.3″ del Fold passerebbe a circa 1 pollice: insomma, viene rivisto uno dei punti cardine della prima generazione di smartphone con display pieghevole, quello dello schermo esterno comunque funzionale per un utilizzo “classico” dello smartphone.

Secondo ET News la produzione di questo device prenderebbe il via verso fine anno: facile quindi prevedere un arrivo nel primo trimestre del 2020 quando le reazioni del mercato e i numeri di Samsung Galaxy Fold saranno più chiari. 

Intanto su Amazon è presente Samsung Galaxy S10e a prezzo scontato: Samsung Galaxy S10e 128GB Dual SIM Prism Black IT Version

Potrebbe piacerti anche