Come resettare cellulare Samsung

Hai bisogno di sapere come resettare il cellulare Samsung? Il tuo smartphone comincia a sentire il peso dell’età, non va più come prima e vuoi giocarti la carta del ‘reset’ per provare a velocizzarlo? Noi ti spiegheremo passo dopo passo come si fa ma, prima, dobbiamo darti tre avvertenze fondamentali.

La prima è che resettare un cellulare Samsung (così come tutti gli altri dispositivi) è un’operazione delicata e non deve essere fatta a cuor leggero ma bisogna aver preso tutte le precauzioni, come ad esempio aver provato altre strade meno drastiche. La seconda è più che altro un consiglio: precedentemente al al reset controlla in tutto il tuo smartphone i file che vuoi che vengano salvati e che non vuoi perdere (dopo il reset sarà – quasi – impossibile recuperarli). Puoi fare anche un backup. Terza e ultima avvertenza, segui tutte le indicazioni che ti daremo, senza saltare neppure un passaggio.

Dopo aver letto questa piccola premessa, sei pronto per leggere come resettare un cellulare Samsung.

Come resettare cellulare Samsung: via smartphone

Hai preso tutte le precauzioni? Allora, buona lettura! Per resettare un cellulare Samsung, ci sono mediamente tree strade. Una che ti consente di fare tutto dallo smartphone, una col PC e un’altra che si chiama ‘hard reset’. Scegli tu quale è più comoda per te:

Resettare cellulare Samsung via smartphone: Per resettare un cellulare Samsung devi andare sulla cartella ‘Impostazioni‘ (generalmente ha un’icona con il simbolo dell’ingranaggio) che puoi trovare all’interno del menù. A questo punti, ti ritroverai 4 voci: ‘Backup dati personali’, ‘Account di backup’, ‘Ripristino automatico’ e, all’interno della sotto categoria ‘Dati personali’ in basso ‘Ripristina dati di fabbrica’.

Tu devi andare proprio nell’ultima voce ‘Ripristino dati di fabbrica’ e, poi, su ‘Cancella tutto‘. Ora il tuo smartphone si riavvierà automaticamente (non devi far altro che aspettare) e ricorda che, avendo resettato praticamente tutto, dovrai riconfigurare tutto nuovamente, come la lingua, l’account Google che vuoi sincronizzare e così via.

Quando cliccherai su ‘Cancella tutto’ potrebbe apparirti anche la voce che ti chiede se vuoi eliminare anche tutto che è presente sulla microSD: sta a te decidere se vuoi cancellarli oppure no.

Come resettare cellulare Samsung via smartphone
Fonte foto: pixabay.com – hawkHD

Come resettare cellulare Samsung: via PC

Resettare cellulare Samsung via PC: Se per te è più comodo cancellare i dati dal PC, allora segui queste indicazioni. In questo caso, però, sei costretto a scaricare il programma (ufficiale)Samsung Smart Switch. Una volta che l’hai scaricato, dopo averlo fatto partire, devi cliccare su ‘Altro’ che trovi in alto a destra e andare su ‘ Inizializzazione e ripristino del software di emergenza’.

Poi, clicca su ‘Inizializzazione dispositivo‘ (si trova a destra della voce ‘Ripristino del software di emergenza’) e ti apparirà una schermata dove ti avverte che “se la versione più recente del software è già stata installata, l’inizializzazione del dispositivo verrà avviata senza aggiornare il software. Tutte le impostazioni e i dati verranno eliminati definitivamente“. Più in basso ti viene chiesto di “inserire le informazioni del dispositivo da inizializzare” suggerendoti, inoltre, che “è possibile trovare le informazioni sul dispositivo sull’etichetta nel vano batteria o sul retro“.

Infatti, nella stringa sotto alla voce “Inserire le informazioni dispositivo” devi mettere il nome del tuo smartphone. Ma, attenzione, non il brand e la tipologia (esempio ‘Samsung S6’) ma il codice identificativo, praticamente il numero di serie che ha ogni smartphone.

Una volta che l’hai inserito non devi far altro che cliccare su ‘Conferma’ e poi su ‘Ok’. Se non hai impostato il telefono in ‘Download Mode’, devi farlo appena digiti ‘ok’ e, per farlo, devi tenere premuto Power + Volume Giù + Home. A dispetto della modalità via smartphone, il reset potrebbe durare qualche minuto in più ma non devi preoccuparti: è semplicemente più lento. Una piccola avvertenza: se la versione di Android è inferiore alla 4.3, il programma di reset non funziona.

Come resettare cellulare Samsung via pc
Fonte foto: pexels.com – Jens Mahnke

Come resettare cellulare Samsung: hard reset

Hard reset‘: Probabilmente non ne hai mai sentito parlare e, quindi, prima di spiegarti come si fa ti diremo cos’è. L’hard reset è praticamente un avvio forzato che fai fare al tuo smartphone e che, a dispetto del riavvio ‘semplice’ (chiamato ‘soft reset’) cancella tutti i dati del telefono e te lo riporta alle impostazioni di fabbrica. Per poter avviare l’hard reset, devi entrare nella modalità ‘Recovery Mode‘ del telefono. Come si fa? Devi semplicemente spegnere e riavviare il tuo Samsung con la combinazione di tasti (tenendo premuto) Volume +, Power e Home.

A questo punto ti apparirà la schermata del ‘Recovery’. Qui troverai l’opzione ‘wipe data/factory reset‘ e, per andarci, devi scendere con la freccia attraverso il pulsante Volume -. Vai sul tasto ‘Power’ e, a dispetto dei tanto ‘No’ che ti appariranno, tu devi cliccare sull’unica iconcina dove è scritto ‘Yes’, spostandoti sempre con il tasto che ti consente di abbassare il volume. E, ovviamente, per digitare su ‘Yes’ usa il tasto Power. Quando hai completato il tutto, devi cliccare su ‘reboot system now’. Poi? Niente, devi solo aspettare che Android esegua l’operazione che hai chiesto, cioè resettare tutto il telefono e portarlo alle impostazioni di fabbrica.

Chiudiamo questo nostro approfondimento ribadendoti ancora una volta che resettare un telefono (Samsung o altro che sia) non è un’operazione da prendere a cuor leggere ma deve essere l’estrema ratio poiché una volta che hai perso tutti i dati è complicatissimo recuperarli. A meno che tu non ti sia cautelato salvandoli, ad esempio, in cloud.

Come resettare cellulare Samsung hard reset
Fonte foto: By VampishBowl – Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=61443424

 

Potrebbero interessarti anche questi articoli!
Potrebbe piacerti anche