Contrordine, il 5G sarà su tutti e tre gli iPhone 2020?

Arrivano ancora una volta da Ming-Chi Kuo alcune indicazioni molto interessanti sugli iPhone 2020. Quando manca ancora un mese e mezzo all’arrivo dei melafonini del 2019 è già tempo, quindi, di parlare della futura generazione che – tra le altre cose – sarà caratterizzata dal 5G.

Il noto analista aveva in precedenza previsto che soltanto due degli iPhone 2020 sarebbero arrivati col supporto al nuovo standard di connessione. In realtà, Kuo ha oggi smentito sé stesso, parlando di 5G presente su tutti e tre i modelli del prossimo anno. Una scelta che avrebbe diverse ragioni, una su tutte quella riguardante la competizione con gli Android.

Molti terminali nella fascia di prezzo tra i 250 e i 350 dollari potrebbero, infatti, vantare il 5G entro fine 2020. Sarebbe un clamoroso autogol offrire ad un prezzo doppio un prodotto che sarà privo di una funzionalità sempre più richiesta nei prossimi mesi. Poco importa che dovranno essere valutate con attenzione le tempistiche per la produzione di device capaci di supportare sia le frequenze sub-6GHz (Cina) sia la mmWave (Stati Uniti): l’obiettivo è comunque quello di non privare del 5G la versione di iPhone 2020 sulla carta più economica.

Vale la pena ricordare che i futuri melafonini dovrebbero essere dotati tutti di display OLED (con refresh rate a 120 Hz) e di un notch dalle dimensioni più contenute.

Su Amazon è in vendita iPhone XR ad un buon prezzo: Apple iPhone XR (64GB) - Bianco

fonte macrumors
Potrebbe piacerti anche