Huawei P30 e P30 Pro: arrivano patch di luglio e miglioramenti al sensore impronte

Notizie interessanti per i possessori di Huawei P30 e P30 Pro: i due top di gamma, lanciati a fine marzo, non stanno incantando per la celerità degli aggiornamenti mensili, ma quello di luglio, in fase di rilascio, porta in dote più di una novità.

Cominciamo col dire che la versione EMUI 9.1.0.186 contiene le ultime patch di sicurezza Android, quelle aggiornate a questo mese di luglio. Patch che, lo ricordiamo, nel caso di Huawei questo mese vanno a correggere 19 vulnerabilità, di cui 6 considerate critiche dal produttore e che si aggiungono a quelle provenienti direttamente dal team Google per Android.

L’aspetto sicurezza non è l’unico toccato nel changelog che accompagna il nuovo firmware. Si fa infatti riferimento a un sensibile miglioramento del sensore per le impronte digitali integrato nel display, al fine di rendere ancora più veloce e sicuro lo sblocco dei due smartphone. Per Huawei P30 e P30 Pro, inoltre, c’è da registrare anche un miglioramento dell’audio in alcuni giochi, anche se per il momento non è stato specificato se sono stati coinvolti alcuni titoli in particolare.

Il roll out è già partito e per il momento riguarda le unità di Huawei P30 e P30 Pro in circolazione in Cina. Non passeranno troppi giorni, come da tradizione, prima che la notifica via OTA finisca per toccare anche quelle in Italia.

Huawei P30 Pro è in vendita su Amazon, ecco il link: Huawei P30 Pro (Black) Smartphone + Cover Trasparente, 8GB RAM, Memoria 128GB, Display 6.47" FHD+, Processore Kirin 980, Quadrupla Fotocamera 40+20+8MP, Sensore TOF, SuperZoom 50x, [Italia]

fonte HuaweiCentral
Potrebbe piacerti anche