Alla fine anche Redmi 6 e 6A hanno la loro fetta di torta: ecco Android Pie 9.0 stabile!

Chi ci ha seguito con costanza negli ultimi mesi ricorderà di certo la vicenda che ha coinvolto Redmi 6 e 6A, smartphone a lungo tenuti in una sorta di limbo da Xiaomi. Il produttore cinese, dopo l’iniziale annuncio di un update futuro ad Android Pie 9.0, era di fatto tornato sui suoi passi, cancellando lo sviluppo del software e gettando nello sconforto i tanti possessori dei due smartphone.

Una scelta che fu accompagnata da un malcontento diffuso, manifestato anche sul forum ufficiale MIUI. Poco meno di due mesi fa, però, l’inattesa svolta, con Xiaomi che tornava ad essere possibilista sul rilascio del major update su entrambi i device. Da qualche ora quello che sembrava un aggiornamento quasi impossibile è diventato realtà, con Redmi 6 e 6A che stanno cominciando a ricevere Android Pie 9.0 in versione stabile.

Le versioni della MIUI Global Stable sono rispettivamente la 10.4.1.0.PCGMIXM e 10.4.1.0.PCBMIXM ed hanno un peso attorno agli 1,3 GB. Oltre alla presenza di Pie, con le consuete e forti personalizzazioni MIUI, arrivano anche le patch di sicurezza aggiornate al mese di luglio. L’update, disponibile come sempre via OTA, nel momento in cui vi scriviamo è stato segnalato soprattutto sui Redmi 6 e 6A in India: nel giro di qualche giorno, a meno di gravi problemi di stabilità, saranno coinvolti anche i primi paesi europei nel roll out.

Xiaomi Redmi 6A è in vendita ad un prezzo super su Amazon: Xiaomi Redmi 6A Smartphone Dual Sim da 32 GB, Nero [Italia]

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.