OnePlus 6 e 6T si aggiornano con patch di agosto e molto altro…

OnePlus ha deciso di anticipare un po’ tutti sul fronte aggiornamenti in questo mese: così, dopo il rilascio proprio il giorno 1 delle patch di sicurezza di agosto su OnePlus 7 Pro, a distanza di una decina di giorni, e prima di molti top di gamma recenti, si aggiornano anche i top di gamma datati 2018, OnePlus 6 e 6T.

I due smartphone stanno ricevendo in queste ore le ultime versioni stabili di OxygenOS, rispettivamente la 9.0.8 e 9.0.16, che peraltro fanno seguito alle Open Beta 24 e 16 che erano state rilasciate nel corso della scorsa settimana. Le due build portano con sé lo stesso changelog, particolarmente ricco e che va al di là delle sole patch agostane.

Spicca, ad esempio, l’arrivo della modalità Fnatic che andrà ad arricchire l’esperienza gaming, mentre la modalità DC Dimming che va ad agire sul display OLED e che riduce lo sfarfallio che tanto può dar fastidio agli occhi. Non solo: al di là della risoluzione di alcuni bug e i consueti miglioramenti di sistema, si registrano novità anche per la Modalità Tasca e per l’apprezzatissima Modalità Zen.

Il nuovo update per OnePlus 6 e 6T ha un peso di 345 MB ed è in fase di rilascio per chi ha già installato una precedente versione stabile del software. Nel giro di qualche giorno, come di consueto, arriverà su tutte le unità in circolazione la fatidica notifica via OTA.

OnePlus 6T può essere acquistato su Amazon ad un ottimo prezzo: OnePlus 6T Midnight Black (Nero Opaco) 8 + 128 GB, Snapdragon 845

Potrebbe piacerti anche