Prime informazioni su Samsung Galaxy A51 e Galaxy A71

Dopo aver rilanciato al grande la gamma Galaxy A nel corso di quest’anno, Samsung intende ora raccogliere i frutti anche nel 2020: sappiamo che il colosso coreano ha in programma un modello “aggiornato” per tutte le uscite che si sono succedute negli ultimi mesi. In questo senso lasciano poco spazio alle interpretazioni i marchi già registrati in estate (A11, A21, A31, A41, A51, A61, A71, A81 e A91).

Non c’è ovviamente la certezza che tali marchi siano poi usati effettivamente per denominare i futuri mid-range dell’azienda, di certo qualcuno di essi è già stato protagonista di qualche indiscrezione. Oggi, ad esempio, Ishan Agarwal ha messo nel mirino i Samsung Galaxy A51 e A71.

Il noto leaker ha confermato, ad esempio, che a bordo sarà presente Android Q di serie, andando poi a rivelare tagli di memoria e colorazioni. Più in particolare sappiamo che il Galaxy A51 arriverà in Silver, Black e Blue con storage interno da 64 e 128 GB, mentre il Galaxy A71 è atteso in Black, Pink, Blue, Silver con memoria a partire da 128 GB. Entrambi, inoltre, dovrebbero girare sull’ormai imminente Exynos 9630 e vantare un display AMOLED.

In attesa di conoscere più dettagli a riguardo, vi ricordiamo che su Amazon è disponibile ad un ottimo prezzo il Samsung Galaxy A70. Ecco il link: Samsung Galaxy A70 (2019) Smartphone, Display 6.7", 128 GB Espandibili, Dual Sim, Black [Versione Italiana]

Potrebbe piacerti anche