Realme XT è ufficiale: finalmente debutta il sensore Samsung GW1 da 64 MP!

Dopo essere stato annunciato già a fine agosto, oggi Realme XT è stato presentato ufficialmente in un evento che si è tenuto in India: sarà proprio nel paese asiatico dove lo smartphone, per molti il vero antagonista di Redmi Note 8 Pro, sarà inizialmente commercializzato. Vedremo se tra qualche settimana varcherà anche i confini continentali.

Confermate tutte le specifiche, cui si aggiungono i prezzi che troverete in basso. Realme XT arriva con un display AMOLED con diagonale da 6.4″ e risoluzione in Full HD+ (c’è un notch a goccia in alto), mentre il processore sarà uno Snapdragon 712, completato da una GPU Adreno 616 e accompagnato da 4/6/8 GB di memoria RAM e 64/128 GB di storage interno.

La fotocamera sarà il pezzo forte dello smartphone: fa il suo esordio assoluto il sensore GW1 da 64 MP con stabilizzazione EIS, con al suo fianco altre tre lenti (8+2+2 MP, il primo di questi è un grandangolare). La selfie-cam (Sony IMX471) ha invece una risoluzine da 16 MP.

Chiude il cerchio una batteria da 4.000 mAh con ricarica rapida a 20 W (VOOC 3.0), Android Pie 9 e un comparto connettività completo di USB tipo C e jack audio da 3.5 mm.

Realme XT costa 15.999, 16.999 e 18.999 rupie indiane (rispettivamente 200, 215 e 240 euro) per le versioni da 4+64 GB, 6+64 GB e 8+128 GB.

Oppo Reno è intanto in vendita su Amazon: Oppo Reno Tim Ocean Green 6.4" 6gb/256gb Dual Sim

Potrebbe piacerti anche