Honor 20 e 20 Pro, parte la beta di Magic UI 3.0 (con Android 10)

Proprio come sta accadendo con Huawei e la EMUI 10, anche Honor si appresta a lanciare la nuova versione della sua interfaccia: la Magic UI 3.0, basata ovviamente su Android Q 10, sta per sbarcare sui primi smartphone del produttore cinese.

L’azienda ha infatti annunciato l’apertura del programma beta al quale, però, per il momento possono iscriversi soltanto gli utenti cinesi; non dovrebbe passare comunque troppo tempo prima che finisca per sbarcare anche in altri mercati. Come molti di voi già intuiranno, la Magic UI 3.0 è di fatto una copia della EMUI 10, soltanto che sarà disponibile per gli smartphone Honor, quindi con le dovute personalizzazioni.

Accanto all’annuncio dell’apertura del programma beta, l’azienda ha ovviamente comunicato anche i primi due smartphone coinvolti: si tratta di Honor 20 e 20 Pro e non è una sorpresa visto che rappresentano gli ultimi top di gamma lanciati.

Sono numerose, come facilmente immaginabile, le novità annunciate sulla Magic UI 3.0. Tra queste possiamo citare il tema scuro di sistema, il mirroring su Windows notevolmente migliorato, intelligenza artificiale che gestisce la schermata di blocco, supporto a Smart HiCar e tanto altro. E’ ipotizzabile che la nuova versione dell’interfaccia proprietaria finisca per arrivare in Europa, nella sua versione stabile, prima della fine dell’anno.

Honor 20 Pro è intanto disponibile su Amazon, ecco il link: Honor 20 Pro Smartphone, 8 GB RAM, Memoria 256 GB, Display 6.26" FHD+, CPU Kirin 980, Quadrupla Fotocamera 48+16+8+2 MP, Nero [Italia]

Potrebbe piacerti anche