Redmi K30 fa già paura con display a 120 Hz e sensore fotografico da 60 MP!

Redmi K30 torna sotto i riflettori dopo le numerose indiscrezioni degli ultimi giorni che vi abbiamo riportato qui e qui. Il prossimo top di gamma del produttore cinese, ormai da un anno staccatosi formalmente da Xiaomi, potrebbe nascondere più di un dettaglio di altissimo livello nella sua scheda tecnica.

Detto della presenza di un display LCD con foro nell’angolo in alto a sinistra, allargato per ospitare due fotocamere anteriori, è proprio lo schermo a finire sotto la lente d’ingrandimento di XDA Developers. La fonte in questione ha analizzato le righe di codice di una versione recente della MIUI 11, trovando riferimenti proprio a “phoenix”, il nome in codice di Redmi K30.

Ebbene, il display dovrebbe arriva con refresh-rate a 120 Hz: si tratta del massimo possibile ad oggi, caratteristica che accomuna solo pochissimi smartphone prettamente rivolti al gaming. Basti pensare che i recenti OnePlus 7T e 7T Pro hanno annunciato con particolare enfasi il proprio display a 90 Hz.

Non è tutto: Redmi K30 è atteso con un sensore fotografico Sony IMX686 da 60 MP che dovrebbe andare a “capitanare” il modulo posteriore composto da ulteriori due fotocamere. XDA conferma anche la presenza di un sensore per le impronte digitali piazzato sul frame laterale.

Redmi K30 è atteso a cavallo tra dicembre e gennaio, nel frattempo è possibile approfittare delle offerte Amazon Black Friday e portare a casa il Note 7 ad un ottimo prezzo: Xiaomi Redmi Note 7 16 cm (6.3") 4 GB 64 GB Dual SIM ibrida 4G Blu 4000 mAh

Potrebbe piacerti anche