La gamma Samsung Galaxy S20 riceve un aggiornamento prima di arrivare nei negozi

Arriveranno nei negozi soltanto il prossimo 13 marzo ma i vari Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra stanno già ricevendo il loro primo aggiornamento. Si tratta di un update particolarmente importante non solo perché, come da consuetudine, va a risolvere i “bug di gioventù” che di certo sono presenti sui device ma anche per la presenza a bordo delle patch di sicurezza Android aggiornate al mese di marzo.

Insomma, Samsung continua ad anticipare la concorrenza (Google Pixel inclusi) in quanto al rilascio delle patch mensili; stavolta, però, lo fa in grande stile col suo recente top di gamma (nei mesi scorsi erano stati quasi sempre dei mid-range, in particolare il Galaxy A50, a ricevere l’aggiornamento in anteprima).

L’update ha un peso di oltre 400 MB ad ulteriore dimostrazione che, al di là dell’aspetto legato alla sicurezza, ci sono diversi miglioramenti alla stabilità di sistema e molte risoluzioni di bug, anche se non c’è cenno a nulla di specifico nel changelog ufficiale.

Coloro che hanno pre-ordinato Samsung Galaxy S20, S20+ o S20 Ultra riceveranno così il primo aggiornamento appena metteranno in funzione il loro nuovo acquisto. A proposito, per effettuare un pre-ordine su Amazon dove è già disponibile un piccolo sconto, basterà recarsi su questa pagina: Samsung Smartphone Galaxy S20, Display 6.2" Dynamic AMOLED 2X. 3 fotocamere posteriori, 128 GB Espandibili, RAM 8GB, Batteria 4000mAh, Hybrid SIM/eSIM, 2020 [Versione Italiana], Cosmic Gray

Potrebbe piacerti anche