Xiaomi Mi 9 SE, è tempo di aggiornamento ad Android 10 (e MIUI 11)

Lanciato quasi un anno fa, Xiaomi Mi 9 SE ha convinto in modo praticamente unanime tutti i suoi possessori: il rapporto qualità-prezzo di questo smartphone, d’altronde, è stato tra i migliori dell’intero 2019. Oggi arriva un’ulteriore buona notizia visto che il device sta cominciando a ricevere l’aggiornamento ad Android 10, con personalizzazione software MIUI 11.

Da qualche ora, infatti, il roll out è partito sui modelli con a bordo una ROM Global o Global EEA. La sigla della release varia a seconda dei due modelli: V11.0.2.0.QFBMIXM (Global) e V11.0.2.0.QFBEUXM (Global EEA), mentre l’aggiornamento ha un peso complessivo di circa 2.2 GB.

Nel momento in cui vi scriviamo non sono ancora arrivati feedback dall’Italia ma è lecito immaginare che il nostro paese venga coinvolto dal roll out nelle prossime ore. Nel pacchetto, peraltro, sono comprese le patch di sicurezza Android aggiornate a febbraio 2020, oltre ovviamente alle tante novità che abbiamo imparato a conoscere negli ultimi mesi, sia per quanto riguarda l’aggiornamento “puro” ad Android 10 (dark mode, gesture di navigazione, impostazioni di privacy ecc), sia per quanto riguarda la MIUI 11 (spicca, ad esempio, il miglioramento dell’Always On Display).

Xiaomi Mi 9 SE resta uno degli smartphone più richiesti del momento. Su Amazon è possibile acquistarlo ad un prezzo particolarmente interessante: Xiaomi Mi 9 SE 15,2 cm (5.97") 6 GB 128 GB Doppia SIM 4G Blu 3070 mAh

fonte Xda
Potrebbe piacerti anche