Google Drive è sicuro nel 2023?

Google Drive, il servizio di cloud storage di Google, è una delle offerte più sottovalutate nella libreria di Google. Offre spazio di archiviazione cloud freemium e si integra perfettamente con la suite per ufficio Google Docs e il sistema operativo Android. Drive ha oltre un miliardo di utenti e ospita trilioni di file (alcuni sono probabilmente tuoi), ma ciò non significa necessariamente che sia sicuro. Solo perché tutti gli altri lo utilizzano, significa che è un’opzione di archiviazione sicura dei file da utilizzare con il tuo nuovo Chromebook ?

Quanto è sicuro Google Drive?

Google Drive è molto sicuro. Quando sono in transito da o verso Google Drive, i tuoi dati vengono crittografati secondo gli stessi standard utilizzati per proteggere le transazioni finanziarie sul Web. Ciò significa che se viene intercettato durante il viaggio verso Google dal tuo telefono o computer, nessuno può leggerlo. Quando sono sui server di Google, i tuoi dati vengono crittografati utilizzando lo standard AES-256. AES-256 è così forte che persino un computer quantistico teorico impiegherebbe 229 non miliardi di anni (229 seguiti da 30 zeri) per decifrarlo con la forza bruta. In confronto, l’universo ha solo 13,8 miliardi di anni. Quindi i tuoi dati non vengono violati dall’esterno.

Quanto è privato Google Drive?

I tuoi dati non sono privati. Sì, Google memorizza i tuoi dati con uno dei più potenti algoritmi di crittografia disponibili, ma detiene le chiavi dei tuoi dati e si riserva il diritto di accedervi in ​​qualsiasi momento. Ciò significa che Google potrebbe consegnare i tuoi dati a chiunque desideri (molto probabilmente alle forze dell’ordine) o che un cattivo attore all’interno di Google potrebbe farli trapelare, come è successo nel 2018 .

Cosa ci fa con quei dati? Probabilmente niente di troppo nefasto. La generazione di qualcosa di semplice come una miniatura richiede che abbia accesso ai tuoi dati, così come la ricerca all’interno dei file sul tuo Google Drive. Anche se Google guadagna la maggior parte dei suoi soldi dalla pubblicità (oltre $ 200 miliardi), afferma di non utilizzare il contenuto del tuo Drive per fornire pubblicità su misura.

Come rendere Google Drive più sicuro

Poiché Google blocca i suoi dati così strettamente, la più grande minaccia per le tue informazioni risiede da qualche parte tra la tua sedia e la tua tastiera. Tuttavia, puoi modificare le tue pratiche di sicurezza per rendere il tuo account quasi impenetrabile.

La prima cosa che puoi fare per proteggere i contenuti del tuo Google Drive è attivare l’autenticazione a due fattori 2FA è di gran lunga il metodo migliore per impedire l’accesso non autorizzato ai tuoi contenuti digitali. Se non l’hai attivato, ecco come farlo

Dalla tua home page di Google Drive, fai clic sull’icona del tuo profilo nell’angolo in alto a destra.

Seleziona Gestisci il tuo account Google dal menu visualizzato

Questo apre una nuova pagina web. Fai clic su Sicurezza nel menu a sinistra

Scorri verso il basso fino alla sezione Come accedi a Google , quindi seleziona Verifica in due passaggi

Da qui, segui le indicazioni sullo schermo per la configurazione. Il processo è essenzialmente lo stesso sui dispositivi mobili.

  1. Dalla home page di Google Drive, tocca l’icona del tuo profilo nell’angolo in alto a destra.
  2. Seleziona Account Google dal menu che si apre
  3. Fai scorrere il menu della barra multifunzione verso sinistra e tocca Sicurezza .
  4. Scorri verso il basso fino alla sezione Come accedi a Google , quindi seleziona Verifica in due passaggi

Ancora una volta, segui le istruzioni sullo schermo per configurare 2FA.

L’autenticazione a due fattori ti protegge dalla maggior parte delle minacce alla sicurezza che potresti dover affrontare, ma non fa male fare qualche passo in più per mantenere i tuoi file al sicuro. Innanzitutto, crea una buona password . La sicurezza della password esiste su uno spettro e finché non utilizzi 123456, il tuo nome o il tuo compleanno probabilmente stai bene. L’opzione più sicura è una stringa casuale di otto o più lettere, numeri e simboli, ma è difficile da ricordare.

VIA

Potrebbero interessarti anche questi articoli!
Potrebbe piacerti anche