Five Features Rumored for the AirPods Pro 3

Apple sta lavorando su una versione aggiornata degli AirPods Pro e si prevede che i nuovi auricolari verranno lanciati intorno al 2025. ci sono diverse nuove interessanti funzionalità che si vocifera per ‌AirPods Pro‌ 3, che abbiamo raccolto qui.

Design rinnovato

Secondo Mark Gurman di Bloomberg‘, gli ‌AirPods Pro‌ 3 otterranno un revisione del design. Ciò che cambierà esattamente rimane un mistero, ma si prevede che Apple aggiornerà sia gli auricolari che la custodia per accogliere le nuove funzionalità pianificate.

Migliore qualità audio

Apple tende ad aumentare la qualità audio con ogni nuova iterazione degli AirPods e le voci suggeriscono che gli ‌AirPods Pro‌ 3 vedranno miglioramenti audio. Potremmo anche ottenere ulteriori miglioramenti alla cancellazione attiva del rumore e, con l’attenzione di Apple sulle cuffie Vision Pro, la qualità audio sarà più importante che mai.

L’attuale versione USB-C di ‌AirPods Pro‌ 2 è progettata per accoppiarsi con Vision Pro e offrire audio senza perdite, quindi ulteriori funzionalità aggiuntive per Vision Pro e le cuffie successive sono una buona scommessa.

Chip aggiornato

Gli ‌AirPods Pro‌ 2 utilizzano il chip H2 e si prevede che la versione di prossima generazione di ‌AirPods Pro‌ otterrà un chip ancora più veloce, che Apple potrebbe chiamare H3 se si attiene a quello schema di denominazione.

L’attuale chip H2 alimenta tutto, dalla cancellazione attiva del rumore a Hey Siri, commutazione rapida ed EQ adattivo, quindi i chip della serie H sono fondamentali per la funzionalità degli AirPods. La potenza di elaborazione del chip H3 potrebbe essere importante per le funzionalità legate alla salute che si vociferano per gli ‌AirPods Pro‌.

Miglioramenti della salute dell’udito

Ci sono una serie di funzionalità per la salute dell’udito su cui Apple sta lavorando per la gamma AirPods. In futuro, un test dell’udito integrato potrebbe riprodurre toni e suoni per testare quanto bene una persona riesce a sentire, offrendo agli utenti un facile accesso al feedback sulla salute dell’udito. Apple sta già testando questo tipo di funzionalità nello studio sull’udito condotto tramite l’app Research.

Se gli AirPod rilevano un problema di udito, Apple potrebbe chiedere all’utente di visitare un medico per ulteriore aiuto.

Gurman afferma che Apple sta anche lavorando su funzionalità che consentirebbero agli AirPods di migliorare ulteriormente l’udito, forse nel tentativo di renderli disponibili al posto di un apparecchio acustico. Gli ‌AirPods Pro‌ supportano già funzionalità come Conversation Boost per eliminare il rumore di fondo mentre ci si concentra sul parlato, e linee guida rilassate per l’acquisto di apparecchi acustici che non richiedono più una prescrizione renderanno più facile per Apple posizionare gli AirPods come alternativa agli apparecchi acustici.

Monitoraggio della temperatura corporea

Apple ha testato un sensore di temperatura incorporato negli AirPods, e questa è probabilmente una funzionalità che verrebbe introdotta per prima negli ‌AirPods Pro‌ se venisse implementata

Le misurazioni della temperatura dall’interno dell’orecchio sono più accurate delle misurazioni della temperatura dal polso.

L’analista Apple MingChi Kuo afferma da anni che Apple aggiungerà più funzionalità sanitarie agli AirPods e Apple ha brevettato gli AirPods con sensori biometrici per monitorare la frequenza cardiaca, la temperatura, il livello di sudorazione e altro.

Data di rilascio

Le voci attuali suggeriscono che Apple introdurrà una versione aggiornata di ‌AirPods Pro‌ nel 2025. Apple spesso sincronizza le date di lancio degli AirPods con eventi iPhone, quindi, se l’azienda rimane sulla buona strada per un lancio nel 2025, potremmo forse vedere il debutto dei nuovi auricolari intorno a settembre 2025.

VIA

Potrebbero interessarti anche questi articoli!
Potrebbe piacerti anche