L’app Juno YouTube per Vision Pro ottiene nuove funzionalità nel primo aggiornamento

Junol’app YouTube dello sviluppatore Christian Selig per Apple Vision Pro, ha ricevuto il suo primo aggiornamento dal suo lancio all’inizio di questo mese , introducendo diverse funzionalità richieste dagli utenti come la possibilità di selezionare la qualità video.

uno seleziona automaticamente la qualità dei video in base alla sua “ipotesi migliore”, afferma Selig, ma in precedenza non forniva alcun controllo manuale. A partire da Juno 1.1, tuttavia, l’interfaccia utente include un’opzione di qualità di riproduzione, che consente agli utenti di selezionare la risoluzione dei video che guardano.

Il lettore video ha anche ottenuto controlli del volume ad accesso rapido, consentendo agli utenti di modificare il volume di riproduzione di Juno senza influenzare il livello del volume dell’intero sistema. Selig dice che sta cercando un modo per collegare il volume audio del lettore al volume del sistema, che si spera sia disponibile come opzione.

Un’altra utile aggiunta è la possibilità di aprire un video in Juno tramite scorciatoie o un’altra app. A tale scopo, gli utenti possono semplicemente sostituire “http://” nell’URL con “juno://” (ad esempio, juno://www.youtube.com/watch?v=O7I0vHIWyO4). Inoltre, quando i controlli di riproduzione video di Juno svaniscono, anche la “maniglia di presa” del sistema ora scompare per aumentare l’immersione dello spettatore.

Altrove, il codice dell’app è stato migliorato per aumentare la velocità del tempo di caricamento, è stato aggiunto un controllo migliorato per la pulizia dei video con una nuova visualizzazione personalizzata che espande la selezione e ora è più facile passare da una velocità di riproduzione all’altra. Numerosi bug sono stati inoltre risolti in base al feedback degli utenti e il giocatore non metterà più in pausa il video se viene toccato il centro dello schermo.

Uno dei motivi della popolarità di Juno è che YouTube inizialmente aveva dichiarato di non avere intenzione di offrire un’app dedicata sulle cuffie Vision Pro di Apple. Sebbene le app ‌iPad‌ siano disponibili su Vision Pro per impostazione predefinita, gli sviluppatori possono disattivare la visualizzazione delle loro app sul dispositivo e YouTube può disattivarle.

Questo accadeva prima del lancio di Vision Pro. Da allora YouTube ha cambiato tono e ora afferma di essere ” entusiasta ” del lancio di Vision Pro e che un’app è sulla tabella di marcia dell’azienda, ma non ha dato alcun accenno sui tempi.

VIA

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.