I nuovi modelli Galaxy Z Flip di Samsung potrebbero ottenere widget migliori con One UI 6.1.1

Le innovazioni hardware di Samsung hanno guidato il recente aumento di popolarità dei telefoni pieghevoli, ma l’esperienza utente fornita con questi dispositivi non è sempre stata all’altezza. Ad esempio, c’è stato poco margine di manovra in termini di personalizzazione dei widget sui modelli Galaxy Z Flip . Tuttavia, la situazione potrebbe presto cambiare con l’arrivo di One UI 6.1.1.

Come visto in un aggiornamento pubblicato su X (ex Twitter) dal leaker Evan Blass , la prossima generazione di telefoni Samsung Galaxy Flip potrebbe presto presentare più opzioni di personalizzazione dei widget. Come ha sottolineato SamMobile , le immagini pubblicate dall’informatore sembrano suggerire che sarà possibile visualizzare tre widget sullo schermo di copertina: si tratterebbe di un aggiornamento significativo rispetto all’attuale visualizzazione singola. Come per molte delle nuove funzionalità introdotte insieme ai dispositivi presentati all’evento Unpacked di Samsung del 10 luglio, ci sono buone probabilità che la nuova disposizione dei widget possa far parte dell’aggiornamento One UI 6.1.1.

Questa presunta funzionalità debutterà sui dispositivi più vecchi?

Non è ancora stato determinato se il nuovo layout del widget verrà implementato solo sul prossimo Galaxy Z Flip 6. Tuttavia, è del tutto possibile che anche i modelli più vecchi che iniziano con il Galaxy Z Flip 5 vedranno l’opzione. Non è raro che Samsung rilasci il suo ultimo software One UI con il lancio di nuovi dispositivi, per poi distribuirlo ad altri prodotti nelle settimane successive. Tuttavia, non siamo altrettanto fiduciosi per i vecchi pieghevoli in stile flip di Samsung come lo Z Flip 4 che hanno schermi di copertura significativamente più piccoli.

Sono circolate diverse voci sul prossimo Galaxy Z Flip 6 . Mentre alcuni riguardano il modo in cui potrebbe essere visualizzato con il prossimo aggiornamento dell’interfaccia utente One, molti riguardano l’hardware vero e proprio, in particolare la fotocamera del telefono. Ad esempio, i numeri di modello trapelati indicano che il Galaxy Z Flip 6 avrà una fotocamera posteriore da 50 MP. Presumibilmente avrà anche un sensore posteriore da 12,5 MP e potrebbe supportare immagini da 50 MP con pixel binning.

Rispetto al suo predecessore, questo sarebbe un notevole aggiornamento che potrebbe potenzialmente portare a foto di qualità superiore. Altre indiscrezioni suggeriscono che le immagini scattate con il dispositivo potrebbero avere una risoluzione massima di 4080x3060px e la sua fotocamera principale avrà un’apertura f/1.8. In combinazione con i presunti aggiornamenti dell’interfaccia utente, sarà interessante vedere cosa verrà confermato al prossimo evento Samsung Unpacked.

VIA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.