Anche quest’anno Google terrà come di consueto un evento cucito su misura per lui. Evento che tutti noi abbiamo imparato a conoscere come Google I/O: nel corso di questa edizione dovrebbero essere parecchie le novità in dirittura d’arrivo tra cui, guarda caso, interessanti aggiornamenti sul fronte della realtà aumentata. Si tratta di un fronte che è sempre stato particolarmente caro al colosso di Mountain View, tanto è vero che già un anno fa l’azienda presentò Cardboard, un visore per la realtà virtuale dal prezzo ultra economico e per questo accessibile a qualunque fascia di pubblico.

E per questa edizione 2015, cosa possiamo aspettarci? Sono diverse le supposizioni che nel corso di questi giorni si sono succedute, ma a quanto pare nella sessione “Make Believe” la sviluppatrice Katie Goode dovrebbe approfondire la questione portando alla luce non poche novità. Più in particolare ci si aspettano tanti cambiamenti in dirittura d’arrivo sullo sviluppo di videogiochi incentrati sulla realtà virtuali; anche se non mancheranno certo delle sessioni riguardanti esperienze in ambienti virtuali improntate anche a diversi ambiti del vivere quotidiano.

Insomma, diverse le novità sul piatto anche se in fin dei conti l’attesa è ormai ridotta all’osso: la Virtual Reality dovrebbe poter prendere forma in maniera quanto più concreta e completa già da domani, data in cui avrà inizio il Google I/O 2015.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]