Tim Cook, CEO di Apple, non ha evidentemente preso bene le critiche rivolte alla compagnia dopo l’annuncio del prezzo di iPhone 5C, “solo” 100 dollari più economico rispetto il top di gamma. Intervistato da Businessweek, ha parlato a tutto campo della decisione spiegando che Apple non ha intenzione di entrare nel mercato dei dispositivi economici, definendolo semplicemente spazzatura.

Il CEO di Apple ha fatto notare che la presenza di un settore economico non è affatto una novità ed è una regola che vale da sempre nel mercato dell’elettronica, come si è visto e si vede ancora oggi con videoregistratori, lettori DVD, fotocamere e PC. Adesso coinvolge anche smartphone e tablet, ma Cook è categorico: Apple non entrerà in questo mercato.

C’è sempre una parte piena di spazzatura, noi non siamo in questo tipo di mercato“, ha dichiarato senza troppi giri di parole l’erede di Steve Jobs. Il CEO di Apple ha aggiunto che l’obiettivo della casa della mela morsicata è quella di competere come matti per i consumatori che desiderano dispositivi premium in grado di adattarsi alle loro esigenze. Non si vedrà Apple perdere il senno per rincorrere il mercato dei dispositivi economici, semplicemente perché non rientra nel DNA della compagnia.

Fortunatamente, entrambe le tipologie di mercato sono abbastanza grandi e molta gente si preoccupa di garantirsi una grandiosa esperienza dal proprio smartphone o tablet“. Si spengono le speranze per un iPhone low cost?

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

  • Spix91

    Se il Nexus fosse più pubblicizzato, sfonderebbe in vendite

    • AndreaOdone

      già questo sicuramente…. però d’altra parte Google ha le sue motivazioni a lasciare tutto così… 😉

      • Spix91

        Hai ragione anche te. Che dire, io compro comunque Nexus. Chi ha un iPhone rimane sempre stupito da quest’ultimo 😀