Qualcomm Snapdragon 410 è il nuovo processore per dispositivi mobile presentato in data odierna dal noto produttore. Si tratta di un chipset con supporto al processing 64-bit (tecnologia che ha debuttato nel settore grazie a iPhone 5S) e connettività 4G LTE in tutte le principali modalità e bande frequenza. Il SoC è stato progettato per dispositivi da circa 150 dollari previsti per la seconda parte del 2014.

Un processore dedicato dunque al mercato di fascia medio-bassa che comprende una GPU Adreno 306 per il supporto alla riproduzione di video Full HD e fotocamere dalla risoluzione massima di 13 megapixel. Altri punti di forza del nuovo Qualcomm Snapdragon 410 riguardano soluzioni per operazioni multibanda e multimode, come WiFi, Bluetooth, NFC e FM Radio in aggiunta al supporto a GPS, GLONASS e BeiDou.

L’annuncio segue alla presentazione recente di Qualcomm Snapdragon 805 avvenuta un paio di settimane fa. In quel caso, si parlava di un chipset progettato per i dispositivi di fascia alta, tanto da garantire anche la riproduzione video alla risoluzione 4K, meglio nota come Ultra HD. L’introduzione di un processore a 64-bit anche nel mercato dei device di fascia media è interessante, resta da vedere se queste potenzialità potranno essere davvero sfruttate al massimo.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

A proposito dell'autore

Giovanni Ferlazzo

27 anni, appassionato di videogiochi e tecnologia a 360 gradi e studente di Storia presso l'Università di Palermo. Nel tempo libero, oltre a dilettarsi con il nuoto, coniuga le sue passioni con quella per la scrittura: è amante anche di viaggi, sport, motori, serie TV, cinema ed è un gran divoratore di libri, specialmente se storici.