Continuano ad arrivare in rete rumors di tutti i tipi che riguardano il successore del melafonino targato Apple, il futuro iPhone 6. La questione del display iniziata tempo fa non è ancora conclusa, e mai lo sarà del tutto fino a quando la stessa Apple non presenterà al mondo intero la sua nuova creazione. Noi, per dovere di cronaca, vi riportiamo quanto trapelato oggi.

La situazione era la seguente: due dimensioni del display, uno da 4.7 pollici e l’altro da 5.5 pollici, prodotti entrambi nello stesso mese, cioè Maggio. Oggi arrivano nuove news e smentite a riguardo. Le dimensioni dei due display saranno quelle, ma la produzione non inizierà per entrambi nello stesso mese. Si parla di Luglio per il display da 4.7 pollici e addirittura Settembre per quello da 5.5, con la conseguenza che la vendita di iPhone 6 si presume inizierà verso il Q4 del 2014, cioè gli ultimi tre mesi dell’anno.

iphone-6-side-800x536

Rumor che spiegano anche il ritardo della produzione di massa del display più grande; a quanto pare ci sono problemi legati al processo produttivo del display stesso con tecnologia in-cell. Gli analisti continuano a pensare che Apple commercializzerà per primo soltanto iPhone 6 con display da 4.7 pollici, e soltanto più avanti a data da destinarsi l’altro modello.

Inoltre le intenzioni di Apple di produrre un dispositivo dotato di un grande display sono “confermate” da documenti emersi dalla battaglia legale contro Samsung. Siamo proprio curiosi di scoprire quale e quanti display produrrà la casa melamunita.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]