In molti si aspettavano che fosse Samsung Galaxy S5 lo smartphone destinato a rappresentare una prima volta assoluta per il panorama Android con un processore a 64-bit. Invece, il produttore coreano ha preferito non spingere sotto questo punto di vista lasciando per il momento solo ad Apple e al suo iPhone 5S il particolare primato per l’intera industria. Ora, stando a informazioni provenienti dalla Cina, pare che ZTE si stia preparando al lancio del primo dispositivo Android con chipset a 64-bit realizzato da Qualcomm: il nome in codice sarebbe Apollo.

Snapdragon 810
Non è al momento chiaro quale processore dovrebbe montare esattamente lo smartphone, ma ci sono buone possibilità che si tratti di Snapdragon 610 o 615: più difficile invece che si parli di Snapdragon 810 o 808, considerato che la release è prevista soltanto per i primi mesi del 2015. Quindi, non rimane che attendere i prossimi mesi per capire come si evolverà la situazione e soprattutto se ZTE sarà davvero il primo produttore a lanciare un device a 64-bit per il panorama Android.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]