Negli ultimi 18 mesi, i giocatori di tutto il mondo si sono trovati a combattere i seri e numerosissimi problemi dei giochi recentemente usciti. Meritano sicuramente di essere menzionati in particolare DriveClub, il titolo sviluppato dagli Evolution Studios e uscito in esclusiva su Playstation 4, che già dal lancio ha sofferto di numerosi problemi ai server che hanno chiaramente compromesso l’esperienza totale di gioco.

Lo stesso trattamento è successo con l’altra console di nuova generazione, Xbox One, con Halo: The Master Chief Collection, uscito lo scorso Novembre in esclusiva e comprendente tutti e 4 gli episodi della serie Halo rimasterizzati in alta definizione e a 60 frame al secondo. Anche in questo caso ci sono stati numeri problemi online, specialmente nel matchmaking e nel bilanciamento delle squadre in multiplayer, che hanno minato l’esperienza a milioni e milioni di giocatori.

Si spera quindi che Rainbow Six Siege, titolo sviluppato da Ubisoft e praticamente incentrato in maniera esclusiva sul comparto multiplayer, sia estraneo a tutti questi problemi recentemente riscontrati. E’ proprio per questo che Ubisoft vuole testare le funzionalità online del gioco prima dell’uscita, annunciando che a breve sarà disponibile una beta chiusa di Rainbow Six Siege. Non ci rimane che attendere le prossime settimane per conoscere ulteriori dettagli in merito.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]