In occasione del Four World Trade Center in corso in quel di New York, Acer ha presentato quattro nuovi dispositivi. Il primo, che risponde al nome di Acer Liquid X2, è uno smartphone dotato di un processore octa-core a 64-bit, fotocamera da 13 megapixel con apertura f/1.8, batteria da 4000 mAh ed una inedita funzione Tri-SIM che come intuibile gli permette di leggere ben tre diverse SIM telefoniche! Di lui non sappiamo molto altro, quindi rimaniamo in attesa di conoscerne scheda tecnica al completo, prezzo e disponibilità sui mercati quanto meno nel corso dei prossimi giorni.

Dopodichè sono stati annunciati ben tre nuovi wearable. Si comincia da Acer Liquid Leap Active, un indossabile dotato di display touch da 1 pollice, resistenza all’acqua e munito di funzioni capaci di monitorare tanto l’attività fisica quanto le notifiche provenienti dallo smartphone.

A fargli compagnia ci pensa Liquid Leap Curve, un dispositivo caratterizzato da un display touch curvo, da un rivestimento impermeabile, da un sensore per il rilevamento del battito cardiaco e per la misurazione dello stress, e per finire concedente la possibilità di essere personalizzato tramite una serie di cinturini intercambiabili. Infine abbiamo Acer Liquid Leap Fit che anche in questo caso si presenta con un display di 1 pollice e con funzioni praticamente identiche al Curve (in questo caso, però, il display non è curvo).

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]