La nuova Mi Band 1S di Xiaomi, braccialetto smart successore della prima Mi Band, è stata mostrata in alcune foto scattate dalla NCC (National Communication Commission) in Taiwan, sul sito web ufficiale dell’agenzia. Il device ha ottenuto la certificazione nel Paese stesso, il che potrebbe essere un segnale che ne preannuncia l’imminente arrivo sul mercato. Come nel caso del vecchio modello, il nuovo dispositivo indossabile non ha schermo quindi bisognerà usare quello del dispositivo collegato.

In generale la Mi Band 1S somiglia molto alla precedente Mi Band di Xiaomi, ma si distingue per alcune differenze sia esterne che interne, infatti la nuova unità permetterà agli utenti che la acquisteranno di monitorare il proprio battito cardiaco. Il modello attuale invece permette soltanto il tracciamento dei movimenti dell’utente ed il monitoraggio del sonno. Anche la Mi Band 1S ha una parte che ospita i sensori e l’elettronica che può essere sganciata ed inserita in un bracciale diverso inoltre, sempre come nel primo modello, ha dei piccoli connettori su un lato di questo componente removibile che ne consentono la ricarica.

Al momento purtroppo conosciamo solo il numero di modello della Xiaomi Mi Band 1S (MI XMSH02HM), dobbiamo ancora attendere per conoscerne il prezzo e la data della presentazione ufficiale. Il vecchio modello, al prezzo di 12 dollari ad unità, ha venduto oltre 6 milioni di pezzi nel mondo avendo quindi un certo successo: questo è stato sufficiente per rendere Xiaomi il secondo rivenditore di wearable globale nel secondo trimestre 2015, con una quota di mercato del 24,6%. Ci si aspetta molto dunque dalla Xiaomi Mi Band 1S, ma è ancora presto per dichiarare che sarà un successo.

Via, Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]