News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Valve perde un altro membro, lo scrittore della serie Portal e degli episodi di Half-Life 2

Valve perde un altro membro: Erik Wolpaw ha lasciato la compagnia. Wolpaw ha scritto “Portal” (la sua designer si è di recente unita a Electronic Arts raggiungendo Amy Henning di “Uncharted” e Jade Raymond di “Assassin’s Creed”), “Portal 2”, i due episodi successivi ad “Half-Life 2” (“Half-Life 2: Episode 1” e “Half-Life 2″: Episode 2”) e i fumetti di “Team Fortress 2” oltre ad aver collaborato a “Left 4 Dead” e a “Counter-Strike: Global Offensive”.

Wolpaw non è conosciuto solo per il suo contributo ai videogiochi della Valve (in cui lavorava dal 2004) ma è uno degli autori dello “Psychonauts” originale e ha contribuito anche a “Psychonauts 2” di Double Fine Productions, in uscita nel 2018. L’abbandono di Eric Wolpaw segue quello di Marc Laidlaw, scrittore dei videogiochi principali della serie “Half-Life” e uno dei pochi membri di Valve che negli anni ha continuato a comunicare apertamente con i fan mentre la compagnia si chiudeva in un sempre più caratteristico silenzio. Tra l’altro è stato grazie a un cinguettio su Twitter di Marc Laidlaw che ho scoperto che Wolpaw ha lasciato Valve.

Non so se questo sia indicativo della nuova strada intrapresa da Valve, una strada con videogiochi meno tradizionalmente narrativi e più costruiti sul gameplay La compagnia sembra sempre più interessata alle potenzialità della Realtà Virtuale, al punto da aver sviluppato un suo visore, l’HTC Vive, e di averne licenziata la tecnologia a più di 500 aziende perché venga ulteriormente sfruttata e arricchita.